Loano, nasce Comitato civico per la tutela del centro storico: “Pesante situazione di degrado”

via pirandello loano

Loano. Si è costituito il “Comitato civico loanese per la tutela del centro storico” che si propone un programma di interventi, in ogni sede e con ogni strumento legale, per la difesa dei diritti costituzionali dei cittadini del centro storico e per la sua riqualificazione turistica.

“I problemi non affrontati, comunque irrisolti o denegati dalla Pubblica Amministrazione, si sono conclamati nel pieno della stagione estiva ed hanno determinato un pesante degrado non ulteriormente tollerabile della nostra città” dice il segretario Stefano Carrara Sutour.

“Segnaliamo i principali: un violento fenomeno di inquinamento acustico, diurno e notturno ha investito, in particolare, gli abitanti della palazzata a mare su corso Roma, nonché gli abitanti delle residenze soprastanti o adiacenti a locali ed esercizi producenti scariche sonore o rumori intollerabili; si assiste al deposito dei rifiuti urbani a ridosso dei dehors di bar e ristoranti, con violazione delle più elementari norme igieniche, nel cuore della passeggiata a mare”.

“E’ necessaria l’urgente bonifica del fondale marino tra la diga soffolta e la battigia, invaso da materiali di risulta e mai dragato, malgrado ripetute denunce e malgrado il rilievo turistico della zona; è necessaria la revisione della diga soffolta in istato di assoluta precarietà; occorre un deciso intervento per contrastare la riduzione della passeggiata a mare a pista ciclabile; è necessaria la presenza potenziata, nella stagione turistica, della polizia municipale nelle ore diurne di maggior disagio e nelle ore notturne” conclude il Comitato.

Fanno parte del neo Comitato: Maria Pia Ardoino, Graziana Barabino, Giovanni Belometti, Filipppo Bonfiglietti, Stefano Carrara Sutour, Roberto Casalone, Antonella Cavazzini, Elisabetta Cerruti, Emanuele Cerruti, Alberto Cibrario, Gilberto Costanza, Antonio Garibbo, Virgilio Giorgi, Carla Maccagli, Eduardo Molle, Annalisa Molle, Loredana Moretti, Francesco Oliva, Dionisio Perelli, Lucia Perlungher, Angela Picasso, Giovanni Battista Porro, Margherita Rollier, Marino Vadori, Paola Vignati.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.