Politica

Il movimento “I Moderati per il centrosinistra” mette radici anche in Liguria

Roberto De Cia

Liguria. Anche in Liguria si sta costituendo il movimento “I Moderati per il centrosinistra”, frutto – spiegano dal coordinamento regionale – “delle esperienze politiche ed elettorali che in questi anni si sono presentate in Piemonte, Sardegna, Calabria ed in moltissimi Comuni della penisola, ottenendo risultati al di sopra di tutte le aspettative”.

“Basti pensare alle elezioni comunali a Torino, Piacenza ed in altre realtà che hanno permesso al movimento di aggregare sul territorio oltre settecento amministratori locali. E’ notizia di pochi giorni fa l’adesione di due Consiglieri Regionali in Campania e di diversi amministratori locali tra Sindaci e Consiglieri della stessa Regione. Il nostro movimento si rivolge a quei tanti elettori del Centrosinistra che pur riconoscendo in Bersani un credibile candidato alla figura di Primo Ministro, vogliono far pesare l’esigenza di una maggiore attenzione alle sorti del ceto medio e delle piccole e medie imprese” precisano da I moderati per il centrosinistra.

Così ha definito il Movimento Giacomo Portas il suo fondatore: “gli elettori hanno apprezzato la nostra sfida. In una stagione in cui molti facevano a gara nell’aprirsi agli estremismi di ogni colore noi abbiamo valorizzato quella parte della società che non strilla, non scende in piazza, non difende corporazioni e interessi di bottega, ma ha a cuore il bene della comunità, lavora cercando di costruire un futuro, ha rispetto delle Istituzioni e senso dello Stato”.

“In questi giorni stiamo contattando tante esperienze civiche e della società civile per permettere anche in Liguria la presentazione di una lista alleata del PD contenente nomi della società civile, dell’impresa, dell’associazionismo, del volontariato, dell’ambientalismo, dei movimenti dei consumatori. Naturalmente la nostra proposta è aperta anche ai tantissimi elettori del centrosinistra che alle ultime primarie hanno voluto partecipare per dare un segno di cambiamento e che oggi possono trovare nei Moderati per il centrosinistra, il contenitore politico più idonea a sostenere e continuare questa battaglia per la riforma della politica e dei suoi strumenti. Nei primi giorni dell’anno presenteremo il movimento in una conferenza stampa” conclude Roberto De Cia, il Coordinatore Regionale per la Liguria.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.