Sport

Cairo, baseball: tutti a lezione da Marina Centrone per apprendere le tecniche della battuta

Cairo Montenotte. Anche a stagione finita l’attività del Baseball Club Cairese resta intensa. Domenica 9 dicembre il manager della nazionale di softball Marina Centrone è stata ospite a Cairo Montenotte per un stage sulla battuta.

Una giornata molto produttiva divisa in due momenti: la mattina è stata dedicata alle categorie Allievi e Cadette, mentre al pomeriggio l’attenzione è andata alle categorie Ragazzi e Ragazze.

L’incontro è stato voluto ed organizzato dal Comitato regionale ligure della Federazione in collaborazione con le società locali Baseball Club Cairese e Softball Star Cairo. L’intento era quello di fornire un supporto estremamente qualificato sul modo di insegnare la battuta ai giovani atleti. Un appuntamento che rientra in un piano più ampio di aggiornamento rivolto ai tecnici liguri.

Particolarmente soddisfatti gli organizzatori per la riuscita dell’evento, con una sorprendente partecipazione di giocatori e tecnici. Infatti gli 88 atleti e atlete presenti erano in rappresentanza di ben otto società: Albisole Cubs, Genova Rookies, Santa Sabina Genova, Dolphins Chiavari, Finale Ligure, Sanremese Softball, Baseball Club Cairese, Softball Star Cairo.

Lo stage si è rivelato particolarmente utile, soprattutto grazie all’entusiasmo e alla serietà dell’azzurra, divertente e giocosa con in ragazzini più piccoli, molto più professionale e meticolosa con i ragazzi più grandi. Centrone ha saputo conquistare l’attenzione dell’intera platea, coadiuvata dall’apporto positivo dei tecnici presenti che collaborando fattivamente hanno potuto testare i risultati diretti del lavoro svolto.

Nelle foto: i tecnici della Cairese con Marina Centrone, il gruppo del mattino e quello del pomeriggio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.