Primarie, il bilancio dei sostenitori di Bersani del Pd di Albenga - IVG.it
Politica

Primarie, il bilancio dei sostenitori di Bersani del Pd di Albenga

Bersani a cairo 2

Albenga. “Le Primarie della Coalizione del Centrosinistra, svoltesi domenica 25 novembre, hanno portato come primo e importante risultato un’ampia partecipazione al voto e a tal proposito Albenga, con 1149 votanti, non solo è la seconda città della provincia per affluenza, ma ha gestito il maggior afflusso di persone per singolo seggio”. E’ questo il bilancio della fazione bersaniana del Partito Democratico ingauno sulle primarie.

“Un grande ringraziamento va ai volontari che hanno gestito le operazioni di iscrizione e di voto, impegnandosi attivamente e superando le divisioni di mozione per raggiungere uno scopo comune: consentire le operazioni di scelta democratica del premier per la coalizione. Un ringraziamento ancora maggiore va a tutti gli Albenganesi che hanno preso parte all’iniziativa, rendendo proprio e concreto il motto delle primarie ‘Italia. Bene Comune'”.

“Per quanto riguarda direttamente il Comitato ‘Tutti x Bersani – Albenga’ ci ritieniamo molto soddisfatti del risultato ottenuto, infatti Bersani in Albenga supera il primo turno della consultazione elettorale con oltre il 49% dei consensi, un risultato che sorpassa la media provinciale e premia il lavoro e il tempo che tutti i volontari del gruppo hanno investito. Riserviamo una riconoscenza particolare a tutti coloro che hanno votato per Bersani, sostenendo il segretario del PD in questa prima fase della competizione e cogliamo l’occasione per invitarli al ballottaggio di domenica 2 dicembre, presso il seggio di via Cavour 44, dalle ore 8 alle ore 20, per replicare l’esempio di buona politica che gli elettori e i sostenitori della Coalizione di Centrosinistra hanno dimostrato in questo frangente” concludono i sostenitori di Bersani ingauni.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.