IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure, martedì riparte il servizio Pedibus: bimbi a piedi con le guide

Più informazioni su

Pietra Ligure. Martedì 20 novembre “riparte”, con la collaborazione dell’Associazione AUSER – Sezione di Pietra Ligure, il servizio Pedibus, dopo la positiva sperimentazione del mese di maggio. Il Pedibus è un bel modo ecologico per andare a scuola in compagnia. Le linee attivate, blu e rossa, partono rispettivamente da ponente (incrocio Via Ghirardi e da levante confine con Borgio Verezzi – Basko) e conducono alla scuola primaria di Viale Europa.

Si tratta di uno stupendo autobus che va a… piedi, formato da un gruppo di bambini e da due volontari adulti: uno davanti che guida la fila come un vero autista e uno in fondo che la chiude, facendo il “controllore”. Lungo i percorsi i bambini saranno accompagnati da volontari e tutti indosseranno una pettorina di sicurezza fornita dalla Regione Liguria. Il servizio è attivo nei soli percorsi di andata a scuola e funzionerà il martedì e venerdì con tutte le condizioni metereologiche.

Il Pedibus ha un proprio itinerario che parte da un capolinea, segue un percorso stabilito (testato con la Polizia Locale) e raccoglie bambini passeggeri alle varie fermate predisposte lungo il cammino che verranno segnalate da appositi cartelli, rispettando gli orari prefissati.

L’assessore alla Pubblica Istruzione auspica che il servizio possa, al più presto, essere attivato anche nel plesso di via della Cornice presso la scuola primaria “G.Sordo”. Il progetto Pedibus è promosso da: Assessorato alla Pubblica Istruzione del Comune di Pietra Ligure, Polizia Locale, Regione Liguria, l’ASL, Associazione AUSER, Scuola Primaria “Papa Giovanni XXIII” e genitori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.