Operazione contro la pedopornografia, 10 arresti: perquisizioni anche in Liguria - IVG.it
Cronaca

Operazione contro la pedopornografia, 10 arresti: perquisizioni anche in Liguria

polizia postale

Liguria. Arresti e perquisizioni sono in corso in Campania, Lazio, Umbria, Liguria, Piemonte, Lombardia e Veneto nell’ambito di una vasta operazione contro la pedopornografia. Gli investigatori hanno scoperto un gruppo di persone insospettabili che si scambiava e divulgava materiale pedopornografico con particolare riguardo a materiale inedito di grande crudezza.

Le ordinanze son state emesse dal Gip di Salerno Renata Sessa, su richiesta del Pm della procura distrettuale di Salerno, Francesca Fittipaldi, per le ipotesi di reato di associazione per delinquere e divulgazione di materiale pedopornografico. L’inchiesta della polizia postale per la Campania è scattata sulla base della segnalazione di un utente privato che ha informato gli investigatori dell’esistenza del fenomeno.

Secondo quanto appreso sarebbe stato scoperto un archivio con oltre 5 milioni di file di immagini e video pedopornografico. L’archivio – secondo quanto accertato dagli investigatori – era utilizzato da un’associazione per delinquere che operava sul Deep web sfruttando l’anonimato garantito da questa sottorete. I reati ipotizzati nell’inchiesta sono associazione per delinquere e divulgazione di materiale pedopornografico.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.