IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova protesta contro le modifiche alla viabilità alassina, i manifestanti sotto il Comune: Avogadro li riceve foto

Alassio. Si sono dati appuntamentamento davanti al comune di Alassio per una manifestazione pacifica e composta. Erano circa una ventina i manifestanti, tra cittadini ed esercenti alassini, che alle 9,30 si sono riuniti in piazza per protestare contro la modifica della viabilità nel centro di Alassio, la pista ciclabile e lo spostamento del mercato (sulla cui procedura il Tar ha posto la sospensiva sino all’udienza di merito). Inizialmente la protesta si sarebbe dovuta concretizzare con il blocco di corso Europa (tanto che ad attenderli i manifestanti hanno trovato le forze dell’ordine), ma il gruppetto ha poi preferito fermarsi in presidio sotto il palazzo comunale.

“Quelle della Giunta sono state scelte fatte senza considerare la volontà dei cittadini in primis, ma anche dei turisti. Avogadro ha deciso ed ha scelto senza nemmeno fare uno studio di fattibilità sulle modifiche della viabilità. Il clima adesso è teso” spiega Felice Bolla, uno dei promotori dell’iniziativa. Oltre al cambio del senso di marcia in via Dante (sul quale la Giunta dovrebbe decidere domani se fare dietrofront o meno), a numerosi cittadini alassini non va giù nemmeno l’idea di spostare il mercato del sabato in corso Europa.

“Sono scelte sbagliate contro le quali ci continueremo ad opporre. Noi siamo qui pronti ad essere ascoltati dal sindaco se lo vorrà” spiega Bolla. E la risposta del sindaco Avogadro non si è fatta attendere molto: il sindaco intorno alle 10 infatti ha voluto incontrare una delegazione di quattro manifestanti per ascoltare la loro voce.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.