Trasferimento Fruttital, Rossello duro con Guarnieri: "Arresa in partenza: obiettivo deve essere salvezza di tutti i lavoratori" - IVG.it
Economia

Trasferimento Fruttital, Rossello duro con Guarnieri: “Arresa in partenza: obiettivo deve essere salvezza di tutti i lavoratori”

Francesco Rossello, Cgil

Albenga. “Caro Sindaco, il nostro obiettivo non è il minor danno possibile, ma la salvezza di tutti i posti di lavoro perché immagino che anche da Lei venga sempre più gente che non riesce a mettere assieme il pranzo con la cena”. Inizia così la replica del segretario provinciale della Cgil Francesco Rossello al sindaco di Albenga Rosy Guarnieri sulla questione del trasferimento della Fruttital.

Ieri il primo cittadino ingauno, dopo un incontro con la famiglia Orsero, aveva detto la sua sul trasferimento che dovrebbe portare a 60 esuberi tra i lavoratori dell’azienda: 10 impiegati, dei quali sei dovrebbero essere ricollocati, mentre per altri quattro si apriranno le procedure di mobilità, ma soprattutto i 50 addetti del magazzino. Parole, quelle di Guarnieri, che non sembrano essere condivise da Rossello che è andato all’attacco: “Poi può anche essere che ci dovremo accontentare del minor danno possibile, ma se le Istituzioni, che dovrebbero essere al nostro fianco, si arrendono già in partenza, sarà difficile anche limitare il danno”.

“Dall’articolo non emerge, ma mi auguro che avrà avuto modo di chiedere come intendono utilizzare le aree che libereranno e sono convinto che, nel caso, avrà nettamente negato la disponibilità a qualunque cambio di destinazione d’uso” conclude Rossello.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.