Politica

Primarie, a Savona nasce il comitato a sostegno di Nichi Vendola

vendola

Savona. Nasce anche nella città della Torretta il comitato a sostegno della candidatura di Nichi Vendola per le primarie del centrosinistra. Il comitato sarà presente oggi dalle 15,30 e domani tutto il giorno in Corso Italia per raccogliere le firme a sostegno della candidatura.

Ecco i primi aderenti: Gianni Cazzola, dipendente Scuola Pubblica e sindacalista; Marilena Boggiano, docente Scuola Pubblica; Vincenzo D’Amico, docente Scuola Pubblica; Elisa Freccero, studentessa universitaria; Antonio Ferro, medico ospedaliero; Matteo Lima, studente universitario; Simone Marcocci, studente univesitario; Francesca Marzadori, quadro istituto di credito; Hayet Maatoug, presidentessa Amici del Mediterraneo; Brunella Nari, psicologa; Giuseppino Ottonello, dipendente ATA, allenatore giovanile; Alex Raso, musicista e artista; Giordano Siccardi, insegnante precario; Marina Tombesi, dipendente Scuola Pubblica.

“La candidatura di Nichi Vendola alle primarie del centrosinistra rappresenta un momento di speranza e un fattore di cambiamento reale per la politica italiana. Era forte il rischio che queste primarie non fossero altro che una vicenda tutta interna al Pd, nella quale sparissero di fatto i contenuti che riguardano il futuro del Paese, dei lavoratori, dei precari, dei giovani” affermano dal comitato.

“Nichi Vendola offre un’altra strada possibile – concludono – quella della vera a profonda discontinuità con il governo Monti, di una sinistra che torna a parlare di diritto al reddito, di uguaglianza e giustizia sociale, di diritti civili, di ambiente, di cultura, di innovazione, di etica pubblica. Sapendo che da qui occorre ricominciare per rispondere alla crisi economica e sociale che attraversa l’Italia e l’Europa. Si tratta delle parole d’ordine da cui anche il nostro territorio deve ripartire, per arrestare un declino che sembra inarrestabile, per rimettersi in marcia e riattivare un processo di crescita. Su questi temi e questi nodi si misurerà la capacità di costruire quel centrosinistra di cambiamento e discontinuità che occorre all’Italia”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.