IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Militare ligure morto in Afghanistan dopo scontro a fuoco, altri tre feriti

Liguria. E’ Tiziano Chierotti, ha 24 anni, ed è originario di Arma di Taggia, il militare ucciso oggi in Afganistan, in un conflitto a fuoco in cui sono rimaste ferite altre tre persone. La sparatoria è avvenuta nel distretto di Bakwa, a sud di Herat, nel corso di un’operazione congiunta della Task Force South East con unità del 207° Corpo dell’esercito afgano. E’ stato stesso Stato maggiore della Difesa ad ufficializzare la notizia. Chierotti era caporale ed effettivo nell’Esercito dal 2008 al secondo reggimento alpini di Cuneo.

Secondo le prime ricostruzioni, i militari italiani coinvolti erano impegnati in una attività di pattuglia nell’abitato del villaggio di Siav – a circa 20 km a ovest della base operativa avanzata “Lavaredo” di Bakwa, dove è basata la Task Force South East – quando sono stati attaccati con armi da fuoco da un gruppo di insorti.

Immediata, fa sapere il comando italiano, la reazione della pattuglia che ha subito messo in sicurezza l’abitato di Siav per poi prestare soccorso ai feriti, i quali dopo meno di trenta minuti sono stati evacuati in elicottero. Tiziano Chierotti, colpito all’addome, era apparso subito in condizioni molto gravi ed è deceduto poco dopo per il repentino aggravarsi delle condizioni cliniche nonostante i tentativi di rianimazione.

La Procura di Roma ha intanto aperto un fascicolo sullo scontro a fuoco culminato oggi con la morte del militare italiano. Attentato con finalità di terrorismo il reato configurato dagli inquirenti di Piazzale Clodio che sono ora in attesa di una serie di informative sulla dinamica della sparatoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. La Destra Savona
    Scritto da La Destra Savona

    Onore a Te ragazzo che hai servito una bandiera senza dire o chiedere nulla mentre qui e altrove ci sono sciacalli che vomitano parole senza sapere cosa significhi avere un ONORE.

  2. Scritto da camallo

    E il re del mondo ha rivelato la sua vera natura… il pacifista idealista… che usa le parolacce quando finisce gli argomenti…. e dice agli altri di badare bene a quello che scrivono… sai che ti dico il cervello è meglio averlo piccolo che usarlo male come fai tu… se lo usassi ti renderesti conto che se tu per primo commenti in un blog o una notizia puoi anche aspettarti che qualcuno ti risponda.
    Prego.

  3. Scritto da re-corona

    certamente davanti alla morte siamo tutti uguali ma questa differenza la fanno notare e la rimarcano le personalità,i telegiornali i dibattiti ecc ecc .Pensiamo a quanti ragazzi muoiono lavorando quotidianamente x portare un pezzo di pane sottopagato alla propria famiglia lasciando a volte nella disperazione e nei debiti più totale mogli-figli-genitori questi sono Eroi dei lavori più diversi (rappresentanti,edili,minatori ed altri ancora)che nessuno a parte una cerchia ristretta saprà mai della loro esistenza.
    Non sono cattivo ma realista se accetti un ottimo stipendio da militare che al mese equivale
    a circa 5 mesi da civile ne conosci i rischi che comunque sono sempre minori di quelli che quotidianamente si vive su strade e cantieri ecc .In tutti i modi Condoglianze alla Famiglia.

  4. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Sono sempre stato contrario alla guerra, alla fabbricazione di armi, ed alla commercializzazione delle stesse ….
    .
    Sulla nostra terra se ne fa’ uso in abbondanza … ogni giorno abbiamo notizia di qualche vittima
    qui … o dall’altra parte del mondo …..
    .
    e … bisognerebbe risolvere questi problemi ….
    .
    Penso con nostalgia al tempo in cui eravamo di fatto “fuori dal consesso dei grandi del mondo …”
    e nessuno si sognava di chiederci di partecipare a “missioni piu’ o meno suicide” ….
    .
    mi piacerebbe capire quanto queste avventure incidono
    sulla situazione di “miseria diffusa” in cui ci troviamo ……
    .
    (anche se non mi sfugge che molti dalla vendita di armi e mezzi militari
    traggono un buon guadagno
    che in piccola parte distribuiscono a pioggia
    su quanti rischiano ogni giorno la vita
    e su quanti operano in un settore cui ….
    rinunzieremmo volentieri).

  5. franzdea
    Scritto da franzdea

    onore all’ alpino caporale Tiziano . attenti!!!!! presentat arm !!!!! silenzio e rispetto per il nostro fra . Alpino Francesco