I comitati "Tutti per Bersani" della Provincia si presentano a Savona: "Vogliamo fase politica nuova" - IVG.it
Politica

I comitati “Tutti per Bersani” della Provincia si presentano a Savona: “Vogliamo fase politica nuova”

pd comitati bersani

Savona. Stamattina nella sala rossa del comune di Savona si sono presentati i comitati “Tutti per Bersani” che si sono costituiti in provincia di Savona, in vista delle primarie del centrosinistra che si terranno il 25 novembre. Mauro Righello, Luca Martino, Giovanna Risso e Nicola Reineri del coordinamento provinciale, alla presenza di una gremita sala dove sedevano i rappresenti dei comitati provinciali, hanno così presentato i quaranta circoli che in venti giorni si sono organizzati in tutto il territorio provinciale coinvolgendo più di seicento volontari a favore di Pier Luigi Bersani.

Righello e Martino hanno esordito così: “Ci interessa una fase politica nuova e una svolta reale dopo decenni di governi della destra che hanno fallito. Crediamo fermamente che Pier Luigi Bersani, per profilo, per capacità di governo, per propensione ad unire, possa davvero dare al Paese un governo all’altezza delle sfide e un contributo importante a livello europeo nel consesso dei progressisti per uscire dalla crisi. Il nostro impegno va in questa direzione e ci sostiene la partecipazione dei cittadini, che percepiscono e comprendono questo sforzo”, mentre Giovanna Risso ha sottolineato come i comitati siano sorti su tutto il territorio provinciale, da Varazze ad Andora ed anche il ponente savonese sta dando un contributo pro-Bersani, come d’altro canto Savona città, la Valbormida ed il levante.

I comitati savonesi sono stati presentati quindi come contributo a questa fase della politica e vedono rappresentati tutti gli ambiti provinciali. Lunghissimo l’elenco dei comitati: Albenga, Alassio, Albisola, Andora, Altare, Bergeggi, Borghetto S.S., Borgio Verezzi, Boissano, due comitati a Cairo Montenotte, Carcare, Cengio, Cisano e Val Pennavaire, Finale Ligure, Laigueglia, Loano, Millesimo, Osiglia, Roccavignale Ortovero, Pietra Ligure, Spotorno, Vado Ligure, Varazze, Villanova d’Albenga, otto comitati in Savona città, comitati nei vari siti produttivi delle industrie, comitati “amici dell’arte” ed il nascente comitato smartbersani attivato da giovani volontari sulle tematiche dell’innovazione. I volontari dei vari comitati savonesi, che si inquadrano nei centocinquanta comitati liguri e nei tremila a livello nazionale, hanno raccolto in due giorni oltre ottocento firme per il sostegno della candidatura alle primarie di Pier Luigi Bersani.

Affrontate, sempre stamani nella riunione savonese, le tematiche più rilevanti del programma di Bersani a partire dal lavoro e su questo tema è stata annunciata l’iniziava che vedrà presente Stefano Fassina sabato 17 alle ore 11 alla società operaia della Valle di Vado. Mentre varie iniziative prendono consistenza un po ovunque, è stata annunciata anche una assemblea con Alessandra Moretti, giovane vice sindaco del comune di Vicenza e portavoce nazionale di Bersani, che sarà a Savona il 15 novembre, mentre a Varazze il 12 novembre si terrà un iniziativa con la senatrice genovese Roberta Pinotti.

Durante la presentazione dei comitati è emerso anche la loro composizione che vede una partecipazione di giovani volontari, di pensionati, artigiani e operai, rappresentanti delle libere professioni e professionisti dei vari settori e una ricca pattuglia di giovani amministratori comunali, affiancati dei rappresentati delle istituzioni regionali.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.