Altre news

Finale Ligure celebra la Giornata delle Forze Armate e la Festa dell’Unità Nazionale

80° del Comune di Finale: il vescovo Oliveri benedice il gonfalone

Finale Ligure. Nel celebrare la Giornata delle Forze Armate e la Festa dell’Unità Nazionale, tutta la cittadinanza di Finale Ligure si unisce nel ricordo di quanti hanno sacrificato le loro vite in tutte le guerre per la difesa della Patria e per l’affermazione degli ideali di libertà e democrazia.

“Con orgoglio, fraterna gratitudine e riconoscenza, celebriamo anche l’impegno e la dedizione con i quali i rappresentanti di tutte le forze armate e delle forze dell’ordine agiscono in Patria ed all’estero come costruttori di pace e di sicurezza, impegnati in difesa del rispetto, della tolleranza, della solidarietà, dei diritti umani e della democrazia” spiegano dalle associazioni di combattenti e reduci e famiglie caduti in guerra.

“Tutti i cittadini – aggiungono – e soprattutto le giovani generazioni – possano trarre da questa celebrazione gli stimoli necessari affinché ognuno di noi, giorno dopo giorno, sappia con pazienza ed impegno, far crescere la propria coscienza civile e, tutti insieme, uniti sotto il Tricolore e nel ricordo delle generazioni che ci hanno preceduto, sappiamo far progredire sulla strada della pace, della democrazie e della giustizia sociale la nostra amata Nazione”.

Per domenica 4 novembre è prevista alle 9 la Santa Messa nella Basilica di San Giovanni Battista in memoria dei defunti di tutte le guerre. A seguire corteo e deposizione corone ai Monumenti ai Caduti di Finale Ligure.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.