Sport

Pallapugno, campionati giovanili: Pontinvrea ancora in corsa tra i Pulcini Fascia A

pallapugno

Andora. Nel campionato Allievi Fascia B la Don Dagnino “A” non è riuscita ad accedere alla finale. Gli andoresi, dopo aver vinto gara 1 per 8 – 4, sono stati battuti 8 – 1 e 8 – 2 nello spareggio dal Ricca. Quest’ultimo, in finale, se la vedrà con la Benese.

Tra gli Esordienti Fascia A, quarti di finale amari per la Don Dagnino. Opposta alla Canalese “A” ha perso 7 – 2 e 7 – 1. Le semifinali vedranno in campo Pro Paschese contro Canalese “A” e San Biagio contro Canalese “B”.

Nel campionato Pulcini Fascia A il Pontinvrea è riuscito ad avere la meglio sulla Neivese “B”. Persa la prima sfida per 4 a 7, i biancoverdi hanno pareggiato i conti con un 7 – 5 e nello spareggio hanno imposto il loro gioco prevalendo per 7 – 4.

In semifinale il Pontinvrea si è trovato di fronte la San Leonardo. Lunedì sera gli imperiesi hanno vinto per 7 – 4 la prima gara, giocata a Pontinvrea. Domani alle ore 17,30, ad Imperia, è in programma il match di ritorno. Nell’altra semifinale è partita bene la Monticellese, superando il Ricca per 7 – 6.

Tra i Pulcini Fascia B la Spes si è aggiudicata la semifinale con la Bormidese con i risultati di 7 – 6 e 7 – 1. In finale la Spes affronterà l’Albese “A” che in tre partite ha piegato la Merlese.

Tra i Promozionali Fascia A il raggruppamento di finale vedrà in campo Neivese, Peveragno e Don Dagnino. I rossoblu di Andora hanno battuto 7 – 1 la Fortezza Savona e 7 – 5 il Valli Ponente “B”. Il raggruppamento C di semifinale era stato completato dal successo del Valli Ponente “B” sulla Fortezza Savona per 7 – 4. L’ultimo atto del torneo si giocherà sabato 15 settembre alle ore 16 a Villanova Mondovì.

Il girone finale dei Promozionali Fascia B non vedrà in campo compagini savonesi. Nel raggruppamento C di semifinale il Pontinvrea “A” ha battuto 7 – 6 il Gottasecca ma ha ceduto per 6 – 7 al San Leonardo. E’ passato il Gottasecca grazie al 7 – 2 sugli imperiesi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.