Economia

Inail di Carcare: Prefettura promuoverà accorpamento con Inps e Inpdap per evitare chiusura

carcare

Carcare. Per scongiurare la chiusura della sede Inail di Carcare si ipotizza l’accorpamento, nello stesso edificio, anche dei servizi Inps e Inpdap presenti sul territorio valbormidese. E’ quanto emerso dall’odierna riunione in Prefettura, dove gli enti coinvolti hanno trovato convergenza sull’idea già ventilata nei giorni scorsi, e lo stesso ufficio territorio del governo promuoverà questa possibilità, così da trovare una soluzione alle strette della spending review.

L’Inail di Carcare svolge circa 1.000 pratiche all’anno, contro le 3.000 come parametro fissato dal decreto per mantenere in vita le sedi distaccate. Un centro unificato eviterebbe la perdita di un altro ufficio considerato fondamentale per un’area industriale quale quella valbormidese: il centro Inail più vicino diventerebbe infatti Savona, troppo distante per i molti lavoratori del comprensorio.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.