Caccia, le associazioni venatorie pronte alla mobilitazione per la decisione del Tar - IVG.it

Caccia, le associazioni venatorie pronte alla mobilitazione per la decisione del Tar

cacciatore

Savona. Le associazioni venatorie provinciali hanno discusso sulla sospensiva del calendario venatorio 2012/13 da parte del Tar Liguria. “In relazione alle giornate venatorie perse, si richiede alla Regione Liguria una restituzione dei contributi versati per la concessione Regionale 2012/2013” dicono che le associazioni, che aggiungono: “Affiancheremo la Regione Liguria nel ricorso al Tar che verrà discusso il giorno 17 ottobre con uno studio di avvocati rappresentanti le associazioni venatorie”.

Inoltre sarà convocata un’assemblea pubblica dei cacciatori della provincia di Savona appena ricevuta la decisione del Tar: “Sarà attuabile nel corso dell’assemblea pubblica, sentiti i cacciatori, la presa di posizione d’iniziative atte a contrastare le attuali e continue restrizioni imposte alla nostra grande passione” concludono le associazioni.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.