Ranzi, “Camminata nel verde”: Alberto Ghisellini e Claudia Solaro sono i vincitori - IVG.it
Sport

Ranzi, “Camminata nel verde”: Alberto Ghisellini e Claudia Solaro sono i vincitori

2010Corsa campestre quiliano

Pietra Ligure. Venerdì 10 agosto, a Ranzi, frazione di Pietra Ligure, si è disputata la tradizionale “Camminata nel verde”, uno short trail giunto all’edizione numero 29.

Organizzata da Circolo Giovane Ranzi e Runners Loano, la corsa campestre è scattata alle ore 18. I concorrenti hanno percorso circa 5,8 km, quasi interamente su sterrato.

Nonostante si sia corso nella giornata più calda dell’anno, la partecipazione è stata buona: al via si sono presentati in 122. Prima della partenza è stato osservato un minuto di silenzio in memoria di Roberto Maurizio, il podista deceduto a fine luglio.

La vittoria è andata a Alberto Ghisellini che ha preceduto Giovanni Fantini e Marco Grosso. Tra le donne, successo di Claudia Solaro davanti a Gabriella Martini; terza Giorgia Ferro.

Questi i primi 50 al traguardo:
1° Alberto Ghisellini
2° Giovanni Fantini
3° Marco Grosso
4° Antonio Scarlata
5° Stefano Girotti
6° Walter Beltrami
7° Ivan Pesce
8° Samuele Meinero
9° Ugo Tacchini
10° Stefano Fantini
11° Mauro Manzetti
12° Stefano Germiniasi
13° Marco Morano
14° Bruno Boris
15° Davide Tornavacca
16° Massimo Barisone
17° Claudia Solaro
18° Daniele Orta
19° Antonio Di Rosa
20° Claudio Siccardi
21° Giacomo Bollorino
22° Guido Ghiringhelli
23° Marco Letruria
24° Antonio Ghilino
25° Giandomenico Rostagno
26° Massimo Senatore
27° Alessandro Decia
28° Paolo Zunino
29° Gabriel Bordon
30° Massimo Merlin
31° Marco Mazzei
32° Stefano Lavagna
33° Maurizio Fioramonti
34° Roberto Bilotti
35° Alessandro Braggio
36° Gabriella Martini
37° Giorgia Ferro
38° Andrea Loiurio
39° Angelo Di Maria
40° Christian Galfrè
41° Filippo Tambresoni
42° Giuseppe Falletta
43° Leo Fantini
44° Andrea Rosciano
45° Luciano Baratella
46° Enzo Trevisanutto
47° Andrea Rinaldi
48° Nicolò Manno
49° Fulvio Core
50° Giancarlo Guglielmetto

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.