IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, torna in libertà il 47enne arrestato per tentato furto in stazione: processo rinviato

Loano. E’ stato rinviato a venerdì mattina il processo per direttissima a carico di Alfonso G., il quarantasettenne arrestato questa notte alla stazione di Loano per tentato furto. L’uomo è stato sorpreso dai carabinieri all’interno del bar della stazione ferroviaria dove, dopo aver sfondato la vetrina, stava probabilmente cercando di mettere le mani sul contenuto della cassa.

Alfonso G., con origini italiane, ma che ha la cittadinanza americana dello stato dell’Illinois, questa mattina è stato rimesso in libertà dal giudice che ha comunque convalidato l’arresto. Vista la richiesta di termini a difesa del difensore del quarantasettenne il procedimento è poi stato rinviato al 3 agosto. L’uomo in aula avrebbe spiegato di aver compiuto il gesto perché disperato per problemi economici. Secondo quanto trapelato, l’imputato, dopo l’arresto, avrebbe anche confidato ai militari di avere perso molto denaro a causa della febbre da gioco.

A dare l’allarme stanotte, poco dopo le 2,30, erano stati alcuni ferrovieri che avevano sentito il rumore dei vetri infranti ed avevano allertato il 112. In pochi minuti la pattuglia era arrivata in stazione ed aveva pizzicato l’uomo ancora intento a trafficare all’interno del bar.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.