Savona, palazzo Santa Chiara: la giunta affida ad Ips incarico per fase progettuale - IVG.it

Savona, palazzo Santa Chiara: la giunta affida ad Ips incarico per fase progettuale

santa chiara

Savona. E’ stata approvata questa mattina dalla giunta comunale di Savona la determina di indirizzo che conferisce ad Ips (Insediamenti produttivi savonesi) l’incarico di redigere un piano di valorizzazione per Palazzo Santa Chiara (o Palazzo della Rovere), uno degli immobili che Palazzo Sisto vuole restaurare nell’ambito della stessa adesione del Comune al “Piano nazionale per le città” istituito dal Governo, con fondi da destinare a progetti di recupero e di riqualificazione urbana.

La cifra totale messa a disposizione del Governo è al momento di 200 milioni su scala nazionale: Savona ha inserito tra i progetti Palazzo Della Rovere, Mercato Civico, l’Ostello della Gioventù sul Priamar, il ponte pedonale tra complesso del Brandale e le terrazzette della Darsena, la passerella ciclopedonale attorno al Priamar, ed infine il “people mover” ipotizzato dalla Stazione Ferroviaria Mongrifone al centro ottocentesco della città in piazza del Popolo. Tuttavia solo per Palazzo Santa Chiara l’amministrazione comunale ha ipotizzato una spesa necessaria che si aggira sui 12 mln di euro.

“Il piano di valorizzazione che sarà affidato ad IPS è fondamentale per il passaggio di proprietà dal Demanio al Comune e quindi per ottenere i finanziamenti per il suo restyling, certamente oneroso. Con la determina di giunta abbiamo comunque iniziato la fase progettuale per arrivare ad ottenere le risorse dal Ministero” ha detto il vice sindaco e assessore all’urbanistica Paolo Gaggero.

L’immobile è l’edificio più grande del centro storico di Savona, fatto costruire nel 1495 dal cardinale savonese Giuliano della Rovere (futuro Papa Giulio II) su progetto del celebre architetto fiorentino Giuliano da Sangallo, considerato uno dei gioielli dell’architettura rinascimentale toscana; nel 1673 si insediarono le Monache Clarisse da cui deriva il nome attuale di S. Chiara.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.