Sport

Pallapugno, Serie B: la Bormidese batte il Ceva e lo aggancia in classifica

pallapugno

Bormida. E’ toccato alla Bormidese inaugurare la terza giornata di ritorno, domenica sera, dando vita ad una bella battaglia con il Ceva.

Prima parte del match molto equilibrata, nella quale quasi tutti i giochi si sono risolti vantaggi: uno per parte in avvio, poi i cebani trovano un break di tre giochi, prima della nuova parità al riposo. Copione simile nella prima parte della ripresa, con le due squadre che si insguono: 6 – 6, la Bormidese si porta sull’8 – 6, il Ceva pareggia i conti a 8. La squadra di casa chiede time-out: Rivoira e compagni ripartono determinati e prendono in mano la partita, senza più concedere giochi ai rivali.

Nella partita arbitrata da Rolando, la Bormidese ha giocato con Danilo Rivoira, Dogliotti, Pizzorno, Fresia Dotta.

La 15° giornata si è completata con questi risultati:
Valli Ponente – Merlese 11 – 0
Speb – Pievese 8 – 11
Neivese – Peveragno 7 – 11
Pro Spigno – Caragliese 11 – 8

L’esito del 16° turno:
Bormidese – Ceva 11 – 8
Bubbio – Valli Ponente 11 – 3
Peveragno – Ricca 11 – 4
Castagnolese – Pro Spigno 6 – 11
Merlese – Torino 11 – 10
Pievese – Caragliese 1 – 11
Speb – Neivese 5 – 11

In classifica la Bormidese aggancia proprio il Ceva e la Castagnolese:
1° Pro Spigno 14
2° Peveragno 11
3° Caragliese 10
3° Neivese 10
5° Torino 9
5° Bubbio 9
7° Ricca 8
8° Castagnolese 7
8° Ceva 7
8° Bormidese 7
11° Speb 6
11° Valli Ponente 6
13° Pievese 5
14° Merlese 3

Le partite della 17° giornata:
venerdì 13 luglio ore 21 a San Biagio della Cima: Valli Ponente – Bormidese
venerdì 13 luglio ore 21 a Ricca: Ricca – Speb
venerdì 13 luglio ore 21 a Caraglio: Caragliese – Castagnolese
venerdì 13 luglio ore 21 a Neive: Neivese – Pievese
venerdì 13 luglio ore 21 a Ceva: Ceva – Peveragno
sabato 14 luglio ore 21 a Spigno Monferrato: Pro Spigno – Merlese
lunedì 16 luglio ore 21 a Torino: Torino – Bubbio

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.