Albenga, questa sera si apre il Palio Storico dei Rioni - IVG.it

Albenga, questa sera si apre il Palio Storico dei Rioni

D3B 7272

Albenga. Questa sera inizia il Palio Storico dei Rioni che fino a domenica riporterà il centro storico della città all’epoca medievale, con spettacoli, giochi, cantine e moltissime altre iniziative, a cura del Comune di Albenga, con la collaborazione delle associazioni Italia Medievale, La Duecentesca, del CIV L’Isola, dei Rioni Sant’Eulalia, San Giovanni, Santa Maria, San Siro, delle Associazioni Vecchia Albenga, Tra le Torri, Unitre, Fieui di Caruggi, Governo Ombra, Vuga, e con la partecipazione degli sponsor Coop Liguria e Banca Popolare di Novara – Gruppo Banco Popolare.

Il periodo di ambientazione sarà il 1227, anno in cui l’imperatore Federico II in Cremona, il vicario imperiale, Ottone, duca di Baviera, si recò ad Albenga a dimostrare l’appoggio del Sacro Romano Impero alla città e garantirne la tutela contro gli intrighi della Repubblica di Genova.

Questo il programma della manifestazione per la giornata di domani, venerdì 20 luglio. Nel pomeriggio, a partire dalle ore 16, in piazza San Domenico prove di tiro con l’arco per la gara dei Rioni col maestro d’arco Svanni, nell’apposito tunnel per il tiro con l’arco in sicurezza. Alle ore 19 l’inizio della manifestazione, con banchi didattici, guardie alle porte, ronde. Alle ore 20 Tiro alla Fune in piazza Rossi; ore 21 Tiro con l’Arco in piazza San Domenico; ore 22 Petteia in piazza del Popolo; ore 23 Tiro con la Fionda in piazza San Michele. A seguire, sempre in piazza San Michele, alle ore 23,30 la prima selezione del concorso Pulcherrima Puella e alle ore 23,40 Torneo dei Cavalieri.

Sabato 21 luglio alle ore 17 nell’auditorium San Carlo, conferenza organizzata da Italia Medievale di Jacopo Mordenti su “Liguri in Terrasanta: la prospettiva del Templare di Tiro”. Alle ore 19 l’inizio della manifestazione con la stessa sequenza di venerdì.

Domenica 22 luglio alle ore 19, partendo da piazza San Michele, si rinnova il corteo per le vie del borgo, con itinerario a ritroso; al termine, dinnanzi al municipio, cerimonia di consegna delle insegne imperiali al podestà da parte del vicario che, affiancato dal suo seguito lascia la città di Albenga per raggiungere Federico II in Cremona e prepararsi a partire per la crociata in Terra Santa, ripercorrendo la strada dal municipio al museo della curia. Dalle ore 20,30 inizio dei giochi del Palio come per le altre sere, alla fine dei quali, alle 23,30, ci sarà lo spettacolo degli sbandieratori e l’elezione della Pulcherrima Puella. Infine, la dichiarazione del Rione vincitore del Palio, con la chiusura della manifestazione.

Nei giorni del Palio Storico dei Rioni, inoltre, sarà possibile effettuare tour guidati gratuiti del centro storico, a cura dell’assessorato al Turismo del Comune di Albenga.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.