Sport

Vela, Skandia Sail for Gold ferma per il troppo vento: Sibello e Angilella fuori dalla medal race

Sibello_49er

Alassio. Ieri un forte vento ha soffiato su Weymouth, la località che ospiterà le regate dei Giochi Olimpici di Londra 2012, costringendo il comitato di regata ad annullare tutte le prove in programma per la Skandia Sail for Gold.

Finisce così la gara di Gianfranco Sibello, escluso dalla medal race della classe 49er, nela quale ha gareggiato con Giuseppe Angilella.

I due italiani hanno chiuso al 15° posto in classifica con 71 punti. Primi gli australiani Outteridge e Jensen, seguiti dai francesi Dyen e Christidis e dai britannici Fletcher e Sign.

Le classifiche per tutte le classi rimangono infatti invariate e oggi sono in programma le regate conclusive.

Mentre si avvicina a grandi passi l’appuntamento con Londra e si affievoliscono le residue speranze di vedere Pietro al fianco di Gianfranco, le recenti prestazioni non sembrano indicare Sibello e Angilella nel lotto dei favoriti per le medaglie olimpiche.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.