Savona, presidenza Autorità portuale: ad IVG.it parla l'ammiraglio Angrisano - IVG.it
Economia

Savona, presidenza Autorità portuale: ad IVG.it parla l’ammiraglio Angrisano

angrisano

Savona. A margine del Forum sull’Ambiente a Genova il comandante della Capitaneria di Porto di Genova, l’ammiraglio Felicio Angrisano, parla in esclusiva ad IVG.it della sua possibile candidatura per la presidenza della Port Authority savonese.

Il suo nome è infatti finito nel “calderone” dei papabili sostituti del presidente Cristoforo Canavese per la delicata successione alla presidenza dell’Autorità portuale savonese, proprio nella giornata di un nuove vertice presso l’ente camerale per fare quadrato sulla terna di nomi che dovranno essere sottoposti al vaglio del Ministero.

In corsa restano Paolo Gaggero, attuale vice sindaco di Savona (appoggiato dai sindaci del Comitato portuale), Paolo Marson, il candidato ufficiale della Provincia di Savona (che comunque vuole attendere l’esito delle trattative), mentre Camera di Commercio e mondo economico vorrebbero un “traghettamento” per sei mesi da parte dello stesso Canavese (per far partire la piattaforma Maersk), definendo una candidatura legata al mondo portuale.

Nonostante il suo legame anche affettivo con la città del Torretta l’ammiraglio Angrisano, a domanda precisa sul suo futuro da possibile presidente della Port Authority savonese, risponde: “Io sostituire Canavese? Solo per la pancia…” risponde con una risata il comandante genovese, che quindi si tira ufficialmente fuori dalla corsa per la presidenza, spiazzando quegli stessi rumors giornalistici che lo davano addirittura quasi favorito. Quindi, partita ancora aperta e tutta da giocare, con uno scenario ancora all’insegna della polemica e dello scontro tra gli enti savonesi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.