Economia

Piaggio, riunione tra Regione e dg Trombetta: “Attendiamo convergenza Comune-Finalmare per convocare conferenza dei servizi”

DSC00595

Regione. Non è stata una riunione tecnica, ma comunque un confronto per tirare le fila sulla Piaggio Aero in questa fase delicata a due velocità: il cantiere lampo che sta facendo sorgere il nuovo stabilimento a Villanova e la procedura lumaca che non vede decollare il progetto urbanistico sulle aree finalesi. Il governatore regionale Claudio Burlando, la vicepresidente Marylin Fusco e l’assessore allo sviluppo economico Renzo Guccinelli hanno incontrato il direttore generale dell’azienda aeronautica con sede a Finale e Sestri, Eligio Trombetta.

“Mi auguro che Finalmare e Comune siano arrivati ad una convergenza e ad un punto di equilibrio – commenta Marylin Fusco – Così che si possa convocare una nuova riunione e si vada avanti convocando la conferenza dei servizi. Sarebbe il ventiseisimo incontro che organizziamo su questa operazione”.

I vertici dell’azienda aeronautica, rappresentati dall’ingegner Trombetta, hanno rimarcato l’investimento nella realizzazione del nuovo sito produttivo a Villanova, con piani industriali velivolistici importanti. Allo stesso tempo hanno ribadito la necessità che la delocalizzazione vada di pari passo con l’approvazione del piano di riqualificazione urbanistica dell’area di Finale.

La Regione sta trattando per dare speditezza alla delicata operazione, ora che si stanno intensificando gli intoppi, anche in seno alla maggioranza finalese, dovuti alle resistenze ad alcuni aspetti progettuali.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.