Leo Club, tornano “Le torte in piazza”: il ricavato per l’acquisto di un defibrillatore

le torte in piazza

Ad Albenga e Alassio tornano le “Torte in Piazza”. Dopo lo straordinario successo dell’ultima edizione, Leo Club Albenga e Leo Club Alassio uniscono nuovamente le forze all’insegna della solidarietà, questa volta con la partecipazione della P.A. Croce Bianca di Albenga e della P.A. Croce Bianca di Alassio, per raccogliere fondi per l’acquisto di un defibrillatore.

Domenica 3 giugno, dalle 9.30 alle 13.00 in Piazza IV Novembre ad Albenga, e dalle 15.00 alle 19.30 in Piazza Matteotti ad Alassio, i volontari dei due club, con il patrocinio del Comune di Albenga, daranno vita alla – golosissima – iniziativa delle “Torte in Piazza”.

Come da anni a questa parte, i soci dei gemelli Leo Club di Albenga e Alassio scenderanno in piazza con fantastiche torte gentilmente donate da pasticcerie, alberghi e ristoranti di tutto il comprensorio ingauno e non solo. Con un´offerta libera, chiunque potrà assaggiarne una fetta, o persino portare a casa l´intera torta. L´incasso totale della giornata sarà devoluto all’acquisto di un defibrillatore, attrezzatura indispensabile per il pronto intervento della pubblica assistenza.

Una nuova iniziativa benefica organizzata dal Leo Club Albenga che, con il club gemello di Alassio, si conferma in prima linea a livello distrettuale e nazionale nella raccolta fondi. L´incasso complessivo dell´edizione 2009 delle “Torte in Piazza” superò i mille e settecento euro, mentre quello dell’edizione 2010 andò oltre i duemila, devoluti in favore della ricostruzione di un presidio socio sanitario in Abruzzo.

“Le torte in piazza sono un’iniziativa creata e lanciata dal nostro club”, spiega Paolo Deperi, presidente del Leo Club Albenga, “e rappresentano uno dei service maggiormente apprezzati e di miglior fortuna. A grande richiesta, abbiamo deciso di tornare ad organizzarla, ancora una volta per una buona causa. Hanno già aderito in moltissimi, e siamo certi che anche questa volta sarà un clamoroso successo”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.