Sport

Canoa velocità, 1.000 metri: sei titoli regionali per la Canottieri Sabazia

Sport10

Savona. Si sono svolte ad Omegna, sotto una pioggia incalzante, le gare di canoa velocità sulla distanza dei 1.000 metri valide anche per l’assegnazione dei rispettivi titoli regionali di Piemonte, Liguria, Lombardia e Valle d’Aosta.

Oltre trentacinque le società presenti per circa settecento atleti gara. Per la Liguria erano presenti quattro società: la Canottieri Sanremo, La L.N.I. di Sanremo, la Canottieri Sabazia e la Canottieri Sampierdarenesi.

La Sabazia ha partecipato con il settore giovanile, una trentina di atleti tra i 10 e i 16 anni di età, portando a casa sei titoli regionali e cinque medaglie.

Si sono laureati campioni liguri i seguenti atleti savonesi: Paola Cigliutti nel K1 categoria Master A femminile (seconda assoluta), Gianluca Buonfiglio e Luca Curletti nel K2 categoria Ragazzi maschile, Vittoria Berruti e Alessia De Gioia nel K2 categoria Ragazze femminile (terze assolute), Davide Piuma e Lorenzo Siri nel K2 categoria Juniores maschile, Marco Accomo nel K1 categoria Master A maschile, Lorenzo Siri, Daniele Dentone, Ariel Gjaci e Davide Piuma nel K4 categoria Juniores maschile.

Nella Canoa Giovani si sono distinti Daniele Vita, oro nel K1 Cadetti A sulla distanza dei 2.000 metri, Christian Vita e Agostino Bussino, entrambi bronzo nel K1 Cadetti B sempre sulla distanza dei 2000 metri.

Nella classifica giovanile la società savonese chiude al settimo posto con lo stesso punteggio del Cus Pavia.

A livello internazionale Alberto Regazzoni riprende il raduno a Milano in preparazione degli Europei di Zagabria che si svolgeranno dal 22 al 24 giugno, dove gareggerà nel K2 200 e 500 metri.

Nella foto: Daniele e Christian Vita.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.