Autorità portuale, il mondo economico sceglie Angrisano: si profila la terna con Gaggero e Marson - IVG.it
Economia

Autorità portuale, il mondo economico sceglie Angrisano: si profila la terna con Gaggero e Marson

gaggero marson angrisano terna port authority

Savona. L’ammiraglio Felicio Angrisano è il nome indicato dalle categorie economiche del porto come candidato alla presidenza dell’Autorità portuale savonese. Il nominativo è uscito al termine della riunione che si è svolta questa mattina presso la Camera di Commercio, alla presenza dei rappresentanti dei settori economici, dell’indotto portuale e della stessa giunta camerale. Dopo aver analizzato le problematiche attuali del porto savonese e delle prospettive future, è stato assegnato al presidente Luciano Pasquale il compito di conferire la richiesta al diretto interessato, il quale però sembra essersi già tirato indietro dalla corsa per la presidenza.

“Serve un porto molto forte e competitivo, in grado di proseguire con la strada tracciata e di portare a casa gli importanti progetti di sviluppo, l’economia savonese chiede quindi un presidente che conosca bene le problematiche e sappia affrontare al meglio le esigenze complesse di tutta la comunità portuale” ha detto il presidente Luciano Pasquale.

Nessun commento sulle trattative in corso e sugli incontri tra gli enti che dovranno decidere la terna di nomi da sottoporre al Ministro Passera per la successione di Rino Canavese alla presidenza della Port Authority savonese. Il sindaco di Savona Federico Berruti ha già fatto il suo primo atto con la lettera che ha lanciato la proposta di nomina per Paolo Gaggero, attuale vice sindaco di Savona, la persona indicata dai sindaci del Comitato Portuale. “Non voglio esprimere commenti o dichiarazioni sul futuro presidente. Tutti possono parlare e dire la loro, tuttavia, considerato il mio ruolo di soggetto istituzionale proponente, preferisco non parlare fino al termine della procedura”. Ribadisce la scelta del no comment, quindi, il primo cittadino savonese, che non aveva voluto replicare perfino al duro attacco ricevuto dal presidente della Provincia Angelo Vaccarezza. “Preferisco questa linea, mi sembra la più opportuna vista la delicatezza della vicenda”.

A questo punto, in caso l’ammiraglio comandante a Genova cambiasse idea, la terna sarebbe: Felicio Angrisano, Paolo Gaggero e Paolo Marson.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.