Sport

Scherma, Andrea Baldi in pedana a Bologna per i campionati italiani Assoluti

Baldi

Savona. La stagione per gli atleti del circuito assoluto volge al termine con il più importante appuntamento a livello nazionale, i campionati italiani.

Nel fine settimana del 12 e 13 maggio ad Ancona era di scena il Gran Prix Italia, ultima gara di qualificazione per i prestigiosi tricolori Assoluti che mettono in palio il titolo nazionale di massima importanza. E il Circolo Scherma Savona avrà un suo rappresentante nella kermesse tricolore: Andrea Baldi ha centrato nel fioretto l’obiettivo con una gara iniziata in sordina, ma proseguita con estrema verve agonistica e mentale.

Nel tabellone ad eliminazione diretta, Andrea ha battuto nell’ordine il messinese Cutugno 15 – 11, il milanese De Vizzi 15 – 14 ed infine il padovano Pegoraro 15 – 10, giungendo in semifinale ed agganciando così il diritto a battersi con i migliori quaranta fiorettisti d’Italia nella giornata di oggi, giovedì 24 maggio. In semifinale ha perso con il livornese Alessandro Paroli, vincitore poi della prova.

“Un giusto coronamento per una stagione di alto livello che ha visto protagonista Andrea in ambito sia nazionale sia europeo” affermano con soddisfazione i maestri Bracco e Santoro.

A coronamento della qualificazione di Andrea, discreta prova degli altri atleti presenti ad Ancona: si sono fermati prima del traguardo Matteo Cani nel fioretto, Francesco Ratto e Niccolò Lorenzini nella spada, dando comunque prova di grande dedizione ed impegno.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.