Savona, venerdì al Priamar gli "Ateliers degli Artisti" - IVG.it

Savona, venerdì al Priamar gli “Ateliers degli Artisti”

Savona. Venerdì 4 maggio alle ore 16,30 presso le cellette della Sibilla nel complesso Monumentale del Priamar, a Savona, si terrà l’apertura della sesta edizione degli Ateliers degli Artisti, evento organizzato dal Comune nell’ambito del Festival Internazionale della Maiolica.

E’ il primo appuntamento del Festival, che si apre ufficialmente la settimana dopo e durerà per tutto il mese di maggio, coinvolgendo insieme alla Regione Liguria i comuni di Albissola Marina, Albisola Superiore, Genova e la Camera di Commercio di Savona con un ricco programma di iniziative. Tornando all’evento del Priamar, per tre giorni alcuni dei migliori interpreti dell’arte ceramica ligure e nazionale occuperanno le cellette della Sibilla lavorando come se fossero nel proprio atelier, davanti al pubblico.

Ai 18 artisti invitati si aggiunge un torniante, l’albisolese Marco Tortarolo che, come nei tempi antichi, utilizzerà un tornio a pedale per dare forma all’argilla e coadiuvare gli artisti nel loro lavoro. Lo scopo è quello di far incontrare pubblico e artisti in un dialogo diretto senza mediazioni, promuovere la ceramica del distretto da sempre fiore all’occhiello della nostra città sin dai tempi più antichi, valorizzare il Priamar non solo come contenitore culturale ma come luogo dove fare arte. Ecco i nomi degli artisti coinvolti nell’evento: Gianni Bacino, Carmen Barbini, Dolores De Giorgi, Bruno Grassi, Adriana Olivari, Franco Bruzzone, Gian Genta, Rosanna La Spesa, Laura Macchia, Enrica Noceto, Margherita Piccardo, Orisol, Gianni Piccazzo, Delia Zucchi, Simonetta Porazzo, Patrizia Ricca, Marco Tortarolo torniante, Alessandro Sala, Giorgio Venturino.

Da ricordare inoltre le performances che saranno tenute da Gianni Bacino durante gli orari di apertura che sono: venerdì 4 maggio ore 16,30 – 18,30; sabato 5 maggio ore 10,30 -18,30; domenica 6 maggio ore 10,30 – 18,30. L’ingresso è libero.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.