Savona, domani l'inaugurazione del campo polisportivo Fontanassa - IVG.it
Politica

Savona, domani l’inaugurazione del campo polisportivo Fontanassa

Campo Fontanassa Savona

Savona. Sarà inaugurato domani, venerdì 4 maggio, alle ore 11, il campo polisportivo comunale “Fontanassa” di Savona. L’evento sarà animato dalla partecipazione dei ragazzi dell’Itis che si impegneranno nelle competizioni sportive: 100 metri, 1.000 metri, salto in lungo, salto in alto, staffetta 4 x 100 metri.

Spiega l’assessore allo sport, Luca Martino: “L’impianto è stato soggetto negli ultimi anni di interventi diversi di riqualificazione, avendo proceduto alla sostituzione della gabbia dei lanci, della pedana del lancio del giavellotto, della pedana del salto in lungo ed alla messa in sicurezza della parete rocciosa posta sul lato nord dello stesso interessata da una frana ed infine al potenziamento dell’impianto elettrico. Vista l’alta affluenza di utenti si è venuta a manifestare l’esigenza di procedere ora al completo rifacimento dell’anello dedicato alla pista di atletica leggera che completa l’intera ristrutturazione del campo polisportivo Fontanassa”.

“Per quanto riguarda l’accessibilità all’impianto per gli utenti diversamente abili, uno spogliatoio è stato oggetto di adeguamento alle norme, mentre è allo studio, da parte dell’amministrazione, un progetto per la realizzazione di una rampa di accesso dal campo agli spogliatoi e il completo rifacimento ed adeguamento alle norme sull’eliminazione delle barriere architettoniche del corpo spogliatoi” conclude l’assessore.

L’impianto è composto da: un immobile adibito a sede e servizi; una pista di atletica leggera outdoor regolamentare con 6 corsie ognuna di larghezza mt 1,22 e dello sviluppo di mt 400;  una lunetta semicircolare per la disputa delle gare del salto in alto, salto con l’asta e lancio del giavellotto oltre alla vasca siepi;  pedana per i lanci;  pedana per il salto in lungo e triplo con pista lunga mt 58 e la fossa per la caduta; campo dedicato al gioco del rugby.

La progettazione complessiva è affidata allo Studio di Progettazione Global Architecture Studio Longhi di Torino. E’ stato realizzato un pavimento sportivo prefabbricato in gomma ecocompatibile Mondotrack omologato IAAF conforme alla normativa EN14877 ed alle normative IAAF e FIDAL di colore azzurro per le corsie e blu per la lunetta. E’ stato inoltre rifatto il fondo di gioco del rugby ed è stato realizzato l’impianto di irrigazione.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.