Berrino (Unionturismo): "L'albergatore alassino Mantellassi esempio per l’Italia del turismo" - IVG.it

Berrino (Unionturismo): “L’albergatore alassino Mantellassi esempio per l’Italia del turismo”

Berrino e Marzotto

Alassio. In un recente convegno nazionale di Unionturismo, a Siracusa, il Presidente Nazionale Esteri dell’Associazione, Adriano Berrino, ha citato ad esempio davanti alla sua platea il proprietario e gestore dell’Hotel Toscana di Alassio, Enrico Mantellassi. Il convegno ha avuto come tema principale la questione della riqualificazione delle strutture ricettive italiane, oltre ad un resoconto dell’Ufficio di Presidenza sulle relazioni internazionali di Unionturismo.

“I colleghi di Regioni come la Sardegna, l’Emilia Romagna e la Sicilia facevano giustamente leva sulle eccellenze strutturali delle loro zone, ponendo l’accento su eccellenze come il San Domenico di Taormina, il Cala di Volpe in Costa Smeralda o il Grand Hotel di Rimini. Io, presiedendo la sessione, ho controbattuto con gli hotel delle Riviere, dallo Splendido di Portofino al Royal di Sanremo, passando per il neonato Grand Hotel di Alassio” spiega Adriano Santino Berrino.

“Ho poi raccontato la favola di Enrico Mantellassi, un albergatore che da sempre considero un esempio di come si dovrebbe gestire un hotel: sempre attento ai dettagli, pronto ad investire nella struttura e nei servizi, gentile con i clienti e sempre presente – osserva il presidente di Unionturismo -. Certo non è l’unico, conosco molti altri gestori o proprietari che danno tutto per il turismo, ma Enrico ha sempre il guizzo, l’idea, il colpo di teatro che determina la vera soddisfazione del cliente. Molte volte mi è capitato di utilizzare il suo albergo per ospiti personali, guardandomi bene dal dirglielo per evitare che la sua generosità si tramutasse in sconti o gratuità: tutti mi hanno ringraziato, ed alcuni sono diventati affezionati clienti dell’Hotel Toscana”.

“L’esempio di Mantellassi giova davvero a tutto il turismo alassino: per me è stato del tutto spontaneo citarlo in un Convegno di grande importanza, e spero che egli continui ad essere da stimolo per tutti noi che col turismo lavoriamo e viviamo” conlcude Berrino

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.