Loano, domani una festa cosplay sul tema del maid cafè - IVG.it

Loano, domani una festa cosplay sul tema del maid cafè

Yuriko Tiger

Loano. Il gioco di vestirsi di anime, manga, serie animate occidentali o giapponesi è sempre più diffuso e riunisce tanta gente divertita nel condividere la costruzione dei costumi e i personaggi che si interpretano raduno dopo raduno.

Cosplay, questo il termine per definirlo, è la pratica di indossare un costume che rappresenti un personaggio riconoscibile in un determinato ambito e interpretarne il modo di agire. Essendo d’importazione giapponese, il personaggio di solito è tratto dai manga e anime del Sol Levante, ma succede che il campo di scelta si estenda ai tokusatsu, ai videogiochi alle band musicali, particolarmente di artisti J-Pop e J-Rock (musica pop e rock nipponica), ai giochi di ruolo, ai film e telefilm e ai libri di qualunque genere e persino alla pubblicità.

Il termine è una contrazione delle parole inglesi “costume” (costume appunto) e “play” (interpretare, recitare), che descrivono accuratamente l’hobby di divertirsi vestendosi come il proprio personaggio preferito.

Loano si conferma punto di incontro per gli appassionati di questo genere di pratica: grazie all’attiva organizzazione del Manga Cafè, durante il 2011 la cittadina rivierasca è stata sede di diversi eventi.

Domani il Manga Cafè, nato dall’unione della fumetteria La Stanza di Izumi e il bar Caffè della Piazzetta di Loano, in piazza Palestro, ospiterà una festa del cosplay che avrà inizio alle ore 12 e terminerà nel tardo pomeriggio.

Tema principale della giornata sarà il maid café, che porterà alla ribalta le esibizioni e i costumi dedicati alla figura della cameriera giapponese. Ospite di prestigio del raduno sarà la cosplayer imperiese Yuriko Tiger (nella foto). Per la giornata sono previsti un menu speciale e una lotteria.

Il prossimo evento è fissato per domenica 27 maggio, sempre al Manga Café, quando avrà luogo l’annuale raduno di cosplay con tanto di concorso per determinare i migliori costumi, allestimenti e spettacoli.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.