Alimentazione vegana: se ne discute a Savona, mentre proseguono gli appuntamenti con i Veganierranti - IVG.it

Alimentazione vegana: se ne discute a Savona, mentre proseguono gli appuntamenti con i Veganierranti

seitan

Noli. Riprendono, dopo la pausa festiva, gli appuntamenti con l’associazione Veganierranti che propone iniziative legate alla cultura e alla cucina vegana.

Venerdì 13 e sabato 14 aprile sarà possibile cenare presso il mulino situato a fianco alla chiesa di Tosse, frazione di Noli.

Il menu prevede patate all’alioli; cavolo cappuccio saltato e shitake; cannellone agli spinaci; scaloppine di seitan all’arancia; zucca ai gusti al forno; bunet; crostata all’arancia.

A richiesta, saranno servite anche pizze e farinate, vini e birre biologici.

Per prenotazioni ed informazioni è possibile scrivere a veganierranti@inventati.org o telefonare al 3407887617.

Domenica 22 aprile, sempre presso la sede di Tosse, alle ore 17, avrà luogo l’assemblea ordinaria annuale dei soci.

Giovedì 19 aprile alle ore 18, presso la libreria Ubik di Savona, si terrà un incontro sul tema “Onnivori, vegetariani e vegani: il dibattito è aperto!”.

Si tratta della seconda conferenza della serie “Gli incontri dell’Assfad: per una vita sana”. Parteciperanno don Gianpiero Bof, filosofo e teologo, Svamimi Hamsananda del centro YogaAsya, Annamaria Bianchi dei Veganierranti, Salvatore Piacenza dell’Accademia Italiana della cucina, Giorgio Menardo del Comitato scientifico Assfad, il presidente dell’Assfad Matteo Peirone. L’introduzione letteraria sul tema sarà a cura dell’attore Jacopo Marchisio dei Cattivi Maestri.

L’Assfad, Associazione Savonese per lo Studio e la Cura delle Malattie del Fegato e dell’Apparato Digerente, è un’associazione onlus che si prefigge di fare opera di divulgazione e prevenzione nell’ambito delle patologie del fegato e dell’apparato digerente, che hanno un forte peso sociale.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.