Caso Ligorio, l'onorevole Bonino: "Giusto che Briano non l'abbia mandata giù, l'abbiamo presa bene noi" - IVG.it
Politica

Caso Ligorio, l’onorevole Bonino: “Giusto che Briano non l’abbia mandata giù, l’abbiamo presa bene noi”

Villani - bonino

Cairo Montenotte. “La scelta di Rota è stata elaborata e ponderata, in quanto abbiamo ritenuto di privilegiare il programma”. E’ il commento dell’onorevole Guido Bonino, deputato della Lega Nord, alla sfida elettorale di Cairo.

Sul passaggio dell’ex vicesindaco Giovanni Ligorio dalla compagine governativa alla rosa di centrodestra, “è giusto che Briano non l’abbia mandata giù – commenta Bonino – L’abbiamo invece presa bene noi: Ligorio è una persona che ha consenso e stima. Ritengo che possa avere un buon successo nella nostra lista”.

Quanto all’investitura di Felice Rota, direttore sanitario del Distretto sanitario valbormidese, l’onorevole del Carroccio aggiunge: “Abbiamo preso tutto il tempo necessario per discutere a tutti i livelli e nel particolare nella sezone di Cairo, per definire una candidatura di programma. I temi caldi del territorio, dalla sanità al lavoro ai giovani, sono gli stessi che si presentano a livello nazionale”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.