IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vado: il Molo 8.44 “s’illumina di meno”, in programma il concerto della Banda di Piazza Caricamento alimentato “a bicicletta” foto

Vado. La campagna “M’illumino di meno” promossa dalla trasmissione Caterpillar, il noto programma di Radio2 in onda tutti i giorni dalle 18 alle 19.30, ha ottenuto il patrocinio del Parlamento Europeo ed è una grande giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico.

Tale ricorrenza è nata il 16 febbraio 2005, giorno dell’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto, trattato internazionale in materia ambientale riguardante il riscaldamento globale, sottoscritto nella città giapponese di Kyoto da più di 160 paesi.

Quest’anno Molo 8.44 ha deciso di aderire all’iniziativa e organizzare, in collaborazione con l’associazione culturale genovese IN_FORMA_DI_LUCE, una importante manifestazione che permetterà a grandi e piccini di creare “energia pulita” divertendosi.

Alla manifestazione è stata invitata la Banda di Piazza Caricamento con il progetto “Musicycle” che prevede l’utilizzo di 10 biciclette, fornite dal negozio Decathlon del Molo 8.44, collegate ad un sistema in grado di produrre 3kw di energia e di risparmiare CO2. Grazie alle pedalate del pubblico si alimenta l’amplificazione degli strumenti musicali e delle voci.

In questa giornata del risparmio dell’energia, durante questa sorta di “silenzio energetico” collettivo, in cui verranno spenti simbolicamente i più importanti monumenti e le principali piazze cittadine di tutta Italia e di gran parte d’Europa, l’Associazione IN_FORMA_DI_LUCE propone provocatoriamente di creare energia attraverso le pedalate “pulite” dei cittadini sfidando in modo simbolico la centrale elettrica di Vado Ligure che produce energia dal carbone, simboleggiata da due alte ciminiere conosciute come le “Torri di Vado” e che è proprio antistante il luogo dove si terrà il concerto “ecologico”.

In anteprima nazionale, la Banda di Piazza Caricamento suonerà l’inno che ha composto in occasione della giornata del risparmio energetico.

Le zone di ristoro spegneranno le luci elettriche per creare ambienti a lume di candela. Inoltre l’Associazione IN_FORMA_DI LUCE allestirà un piccolo gazebo in cui saranno a disposizione del pubblico informazioni riguardanti il risparmio energetico e verranno distribuiti gadget.

Il Comune di Vado Ligure, che ha concesso il suo patrocinio all’iniziativa, sarà presente con uno stand dedicato al risparmio energetico e al riutilizzo creativo.

L’evento si svolgerà nella piazza antistante Decathlon a partire dalle ore 16.30.

L’Associazione Astrofili Orione parteciperà all’iniziativa organizzata dalla direzione del centro commerciale del Molo 8.44. Fin dal pomeriggio sarà disponibile un telescopio con cui sarà possibile osservare Venere che ormai si avvia alla fase di dicotomia e apparirà come una mezza luna, quindi Giove che mostrerà tre dei quattro satelliti galileiani, il quarto (Europa) apparirà solo dopo le venti e trenta, e quando verranno spente le luci sarà possibile osservare l’ammasso stellare delle Pleiadi, la grande Nebulosa di Orione (M42), l’ammasso M41 nel Cane Maggiore vicino alla stella Sirio e infine Marte che si troverà all’opposizione il prossimo 3 marzo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.