IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno, il Consiglio dei Ragazzi in prima fila per il risparmio energetico

Spotorno. Si è svolta in Sala Convegni a Spotorno la seduta di insediamento del Consiglio Comunale. Il neo sindaco dei ragazzi, Andrea Perrotta, ha nominato la giunta assegnando le seguenti deleghe: Gabriele Berlangeri, delega allo Sport, Elena Poggianti, delega alla Cultura, Federico Puddu, delega ai Servizi Sociali e Solidarietà, Luca Zunino, delega all’Ambiente e Territorio, Luigi Debernardi, delega al Tempo libero e infine Jacopo Crippa, con delega alla Scuola.

All’ordine del giorno del Consiglio Comunale dei ragazzi l’adesione all’iniziativa “M’illumino di Meno”, la celebre campagna radiofonica sul risparmio energetico, lanciata da Caterpillar, Radio2.

“Aderire all’iniziativa – interviene Gian Luca Giudice, assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Spotorno – non significa solo spegnere simbolicamente alcuni punti luce, bensì compiere tutti i giorni azioni virtuose di razionalizzazione dei consumi, sperimentando in prima persona le buone pratiche di riduzione degli sprechi, produzione di energia pulita, mobilità sostenibile (bici, car sharing, mezzi pubblici, andare a piedi) e riduzione dei rifiuti (raccolta differenziata, riciclo e riuso, attenzione allo spreco di cibo)”.

Testimonial speciale di questa giornata all’insegna del risparmio energetico è stato infatti il Consiglio Comunale dei Ragazzi, che sperimentando sulla propria pelle che cosa significa fare “economia sostenibile” ha messo in atto il maggior numero possibile di comportamenti virtuosi redigendo un piccolo vademecum sul risparmio energetico da distribuire in classe e alle famiglie. Al termine della seduta consigliare il coro della scuola primaria di Spotorno, -Le note scolastiche-, si è esibito dal vivo con un brano ispirato al decalogo del risparmio energetico. L`inno resterà comunque ascoltabile sul sito di Caterpillar.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.