Protocollo d’intesa per la gestione delle emergenze nel porto di Savona: prima riunione in Prefettura

Prefetto Gerardina Basilicata

Savona. Si è svolta in data odierna presso la Prefettura di Savona una riunione del gruppo di lavoro tecnico incaricato della elaborazione del protocollo di sicurezza in caso di situazioni di emergenze che coinvolgano il porto di Savona, coordinato dalla Prefettura e composto da rappresentanti delle Forze dell’Ordine, della Capitaneria di Porto, dei Vigili del Fuoco, della Provincia di Savona, del Comune di Savona, del Servizio 118, dell’Autorità Portuale, della Croce Rossa, della società di gestione del Terminal Crociere.

Nel corso dell’incontro sono state preliminarmente individuate le modalità operative per una pianificazione che assicurerà la standardizzazione delle procedure, delle metodologie, il continuo scambio di informazioni tra tutti i soggetti interessati nonché il coordinamento con le pianificazioni già esistenti.

È stata anche rilevata l’opportunità che i possibili eventi e le correlate attività di soccorso vengano riferiti ad un ambito provinciale, tenendo conto del possibile coinvolgimento di altri Comuni della fascia costiera.

Sono state quindi concordati gli incarichi per ciascun Ente al fine della elaborazione di una prima stesura del protocollo di sicurezza finalizzata all’approvazione definitiva in tempi rapidi.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.