Sport

Pallavolo femminile, serie C: l’Albisola rallenta, si riaccende la contesa per il primato

pallavolo femminile carcare albenga

Laigueglia. Quattro squadre per un posto in serie B2. Il tentativo di fuga dell’Iglina Ponente è stato arrestato e, a 12 giornate dalla conclusione, c’è grande incertezza al vertice del girone ligure di serie C.

La squadra di Albisola ha subito la terza sconfitta stagionale per mano del Tigullio. La formazione allenata da Luca Parodi si è trovata per due volte avanti di un set ma la reazione delle ragazze guidate da Franco Saccomani è stata veemente e, dopo aver ristabilito la parità, le tigulline hanno vinto il tie-break per 15 a 10. La distanza in classifica tra le due squadre si è così ridotta a 4 punti.

Con l’anticipo di ieri sera il Volley Genova Vgp ha conquistato il sesto successo consecutivo. L’ultima formazione in grado di battere le crociate è stata l’Iglina Ponente. Il team condotto da Alessandro Licata, dopo aver sofferto più del previsto per avere ragione della Sarzanese, si è imposto con autorevolezza nella palestra del Vallesturla.

Ancor più lunga la serie positiva del Casarza, giunto all’ottava vittoria consecutiva. L’ultimo ko risale al 26 novembre, quando la Ver-mar cedette nettamente al Tigullio. La vittoria numero 11 è arrivata ai danni del Latte Tigullio Rapallo: ora il primato è a 2 sole lunghezze.

Prima di cedere il passo al Genova Vgp, il Vallestura ha raccolto 3 punti d’oro in casa della Serteco. Se le coccinelle devono rinunciare alla giocatrice più rappresentativa, Gazzano, il Vallestura si presenta privo dei due liberi e di un centrale, con Bassi e Volpe costretti, a fronte di un roster di solo otto giocatrici, a impiegare comunque le acciaccate Macciò e Volpe. Il primo set parte nel rispetto del pronostico, la Serteco vola sino a portarsi a + 9 a metà frazione. Quando il parziale sembra ormai compromesso, il Vallestura inizia a macinare gioco, mette sotto pressione le locali costringendole a qualche errore di troppo e attua un’incredibile rimonta con successivo sorpasso. Dopo due setball falliti, le ospiti chiudono a loro favore. Stesso copione all’inizio della seconda frazione ma a parti invertite: è il Vallestura che va in fuga, con la Serteco, frastornata, ad inseguire. A nulla valgono i tentativi di Gino Bertolotto di mischiare le carte con numerosi cambi: le ospiti sono brave a controllare l’inerzia del gioco e amministrano. Nel terzo set le locali ripartono a testa bassa, mettendo sotto pressione e costringendo ancora ad inseguire il Vallestura; prima che il divario diventi incolmabile due time-out chiesti dalla panchina interrompono l’arrembaggio della Serteco e riportano calma tra le ospiti. Poi una lenta, tenace rimonta sino al sorpasso alla boa dei 20 punti e chiusura con il vento in poppa per il Vallestura.

Ottava vittoria per il Pianeta Volley Albaro che aggancia a quota 26 proprio la Serteco. Ne ha fatto le spese un Laigueglia che fino ad oggi ha vinto solamente 6 set e sta scivolando rapidamente verso la retrocessione.

I risultati della 14° giornata:
Ver-mar Casarza Ligure – Latte Tigullio Rapallo 3 – 1 (20/25 25/18 25/17 25/18)
Tigullio Sport Team – Iglina Ponente 3 – 2 (18/25 25/19 15/25 25/19 15/10)
Serteco Volley Levante – Pallavolo Vallestura 0 – 3 (25/27 13/25 21/25)
Il Pirata Laigueglia – Pianeta Volley Albaro 0 – 3 (13/25 14/25 17/25)
Ceparana Uniproget – Colorificio Carini Sanremo (rinviata)
Volley Genova Vgp – Pallavolo Sarzanese 3 – 2 (25/21 23/25 20/25 25/19 15/13)
Vitrum & Glass Carcare – Mv Bigmat Albenga 3 – 0 (25/20 25/12 25/15)

L’incontro che ha aperto il 15° turno:
Pallavolo Vallestura – Volley Genova Vgp 0 – 3 (18/25 16/25 17/25)

La classifica:
1° Iglina Ponente 34
2° Volley Genova Vgp 34
3° Ver-mar Casarza Ligure 32
4° Tigullio Sport Team 30
5° Serteco Volley Levante 26
6° Pianeta Volley Albaro 26
7° Vitrum & Glass Carcare 25
8° Ceparana Uniproget 24
9° Latte Tigullio Rapallo 19
10° Pallavolo Vallestura 13
11° Mv Bigmat Albenga 11
12° Pallavolo Sarzanese 11
13° Colorificio Carini Sanremo 8
14° Il Pirata Laigueglia 1
Volley Genova Vgp e Pallavolo Vallestura hanno giocato una partita in più, Ceparana Uniproget e Colorificio Carini Sanremo una in meno.

Gli altri incontri della 15° giornata:
sabato 18 febbraio ore 18,00 Latte Tigullio Rapallo – Serteco Volley Levante
sabato 18 febbraio ore 21,00 Colorificio Carini Sanremo – Tigullio Sport Team
sabato 18 febbraio ore 20,30 Mv Bigmat Albenga – Ver-mar Casarza Ligure
martedì 21 febbraio ore 21,00 Iglina Ponente – Il Pirata Laigueglia
sabato 18 febbraio ore 20,45 Pianeta Volley Albaro – Vitrum & Glass Carcare
mercoledì 22 febbraio ore 21,00 Pallavolo Sarzanese – Ceparana Uniproget

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.