Finale, presentato alla Bit di Milano il Mondiale di Mountain Bike - IVG.it
Sport

Finale, presentato alla Bit di Milano il Mondiale di Mountain Bike

bit milano finale mountain bike

Finale L. E’ stato presentato oggi pomeriggio alla BIT, Borsa Internazionale del Turismo di Milano, il Campionato Mondiale 24 ore di Mountain Bike per la categoria solo (World Solo 24 Hour Mountain Bike Championship), che si terrà il 19 e 20 maggio 2012 a Finale Ligure.

La Regione Liguria ha infatti svelati i due grandi eventi Mountain Bike per la stagione 2012: il Mondiale 24h Wembo e l’Alta Via Stage Race. Alla 14^ edizione la 24h di Finale si sdoppia proponendo due weekend di gare per un happening lungo 10 giorni.

Il mondiale di 24h per solitari, piloti che competono alla manifestazione in modo completamente individuale, é fissato per il 19/20 maggio 2012 su un percorso che sarà svelato nelle prossime comunicazioni dal Comitato di Onore dell’evento. Un coronamento per Finale Ligure e la provincia di Savona, che entra di diritto tra le località di riferimento mondiale insieme a Canberra in Australia e Fort William in Scozia, due località che hanno già ospitato i mondiali di Mountain Bike UCI e che rappresentano l’eccellenza internazionale dello sport.

Nell’introduzione di Angelo Berlangieri c’è la conferma che la Mountain Bike rappresenta uno dei prodotti sui quali la regione punta per la promozione del segmento Outdoor della propria offerta turistica, basata sull’unione di costa ed entroterra, di destagionalizzazione e di messa a sistema della ricettività specializzata e dei club di prodotto. Il mondiale 24h Wembo rappresenta un’opportunità unica di visibilità per la Liguria e la provincia di Savona, che per un weekend ritorna ad essere la capitale mondiale di questo sport proprio come nel 1999 anno della prima 24h di Finale.

E’ stata inoltre presentata la prima edizione dell’Alta Via Stage Race, una gara a tappe sull’Alta Via dei monti Liguri organizzata dalla associazione Alta Via Ospitalità sul modello della Transalp o Cape Epic, che stanno riscuotendo grande successo tra i Biker di tutto il mondo. Un ulteriore vetrina del territorio ligure al 90% montuoso, ricco di sentieri e dal clima mite tutto l’anno che fa di questa regione una delle più affascinanti mete per i turisti outdoor.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.