Basket Albenga: tutto facile in serie D, vince l'Under 19 Elite mentre soccombe l'Under 17 Elite - IVG.it
Sport

Basket Albenga: tutto facile in serie D, vince l’Under 19 Elite mentre soccombe l’Under 17 Elite

basket albenga

Albenga. Il Big Mat Basket Albenga espugna anche il campo genovese dell’Ardita Juventus e mantiene la testa della classifica della poule promozione, in condivisione con Amatori Pallacanestro Savona e Pro Recco Basket.

L’inizio degli ingauni è al fulmicotone. Un 12 a 0 dopo solo qualche minuto di gioco permette agli ospiti di controllare la reazione dell’Ardita e far produrre agli avversari il massimo sforzo per rimanere in partita.

La squadra di Nervi riesce a chiudere il primo quarto con un solo punto di svantaggio, ma l’Albenga è in grado di pilotare la gara e mantiene il comando delle operazioni per tutta la durata dell’incontro, con un vantaggio variabile tra i 5 e 10 punti, conquistando così una meritata vittoria che va ad alimentare i molti motivi di soddisfazione per coach Romano, soprattutto la concentrazione evidenziata in campo e la buona organizzazione di gioco, nonostante le continue assenze e gli acciacchi che stanno affliggendo alcuni giocatori.

Il presidente Colonna guarda però già al prossimo ostacolo: “Molto molto bene, ma non possiamo rilassarci. Ci aspetta un incontro difficilissimo, già domenica prossima, al PalaMarco, quando affronteremo il Pgs Don Bosco, squadra molto solida, in grado di mettere in difficoltà chiunque. Chiamo a raccolta tutta la tifoseria per sostenere i nostri ragazzi”. L’inizio della partita è previsto alle ore 16,30.

Il tabellino:
Ardita Juventus – Big Mat Lamberti Basket Albenga 54 – 66
(Parziali: 15 – 16, 32 – 37, 44 – 56)
Ardita Juventus: Dallorso, Dossena 4, Manca 2, Manica 10, Morabito 3, Morandi 3, Petronave 10, Pollicardo 1, Pronesti 15, Telefono 6. All. Chiesa.
Big Mat Lamberti Basket Albenga: Bertolino 18, Boschetti 5, Cantini 2, Carlucci 7, Gallea 5, Giulini 11, Kader 3, Porro 6, Rossello 3, Rosso 6. All. Romano.
Arbitro: Edoardo Gonella (Genova).

Nell’Under 19 Elite l’Albenga si aggiudica, soffrendo, il primo round dei playoff.

Coach Ciccione commenta così l’incontro: “Brutto il primo quarto che si chiude con la nostra squadra in svantaggio di 3 punti. La reazione dei ragazzi si fa vedere nel secondo quarto con un buon gioco di attacco. Si va al riposo sul + 5 per l’Albenga. La partita da qui in poi si gioca punto a punto con qualche palla persa di troppo per noi. Finale emozionante sul filo della parità: chiude la gara una palla persa di Sanremo nel possesso decisivo a pochi secondi dal termine”.

Il tabellino:
Big Mat Lamberti Basket Albenga – Bvc Sanremo 64 – 62
(Parziali: 14 – 17, 34 – 29, 47 – 43)
Big Mat Lamberti Basket Albenga: Berra 7, Borgna 5, Bosisio 16, Bova 3, Ciccione 3, Ferrari, Ferretti 2, Gallea 16, Rolando 2, Ruggero 5, Sibilla 5.
Bvc Sanremo: Bianco 2, Boeri 7, Greco, F. Pistola 10, Portaccio 4, N. Pistola 24, Rosti, Tacconi 11, Vallefuoco 4.
Arbitri: Ulderico Catarsi (Savona) e Nicolas Elias Pau (Vado Ligure).

La squadra Under 17 Elite, invece, soccombe nettamente sul campo del fortissimo Cap. “Avversario difficilissimo – dice coach Accinelli -, ma abbiamo giocato una discreta partita con buone giocate soprattutto in difesa. Due quarti giocati alla pari, nonostante l’assenza di Giulini influenzato. Ancora poca attenzione e concentrazione sui particolari, come il taglia fuori, ci fanno pagare questo divario con una squadra che gioca a memoria, ben allenata e con buone individualità”.

Questi i parziali: 24 – 8, 44 – 15, 48 – 36, 82 – 49. Il tabellino dell’Albenga: Apolloni, Basso 8, Berra 7, Borgna 6, D’Antoni 6, Ruggiero 14, Sibilla 5, Tedesco 3.

Nella foto (Studio Fotografico Rossello): l’Albenga schierato a difesa della propria area.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.