IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Partita di calcio sospesa a Cervo, gli ultras del Celle: “Abbiamo solo tifato, controllati dalle forze dell’ordine”

Celle Ligure. L’acceso finale della partita giocata a Cervo tra Val Steria e Celle Ligure, nella quale l’arbitro ha fischiato la fine in anticipo rispetto a quanto stabilito, decretando la sospensione, continua a far discutere.

La decisione del direttore di gara ha dato il via libera a supposizioni ed illazioni. Voci dei protagonisti si sono susseguite in maniera discordante, riportando i fatti accaduti in maniera differente.

I tifosi del Celle Ligure, chiamati in causa da alcune fonti, dalle quali sono stati reputati responsabili degli episodi che hanno indotto l’arbitro alla sospensione, smentiscono tali accuse, sentendosi ingiustamente colpevolizzati.

I portavoce del G.B.07, la tifoseria cellese, precisano: “Non abbiamo rotto, spaccato o inclinato nessuna ‘barriera’ che, già di suo, era in condizioni pietose, non a norma, ma abbiamo solo tifato onestamente controllati dalle forze dell’ordine”.

“Non si è verificata assolutamente nessuna invasione di campo che avrebbe portato giustamente alla sospensione della gara – aggiungono gli esponenti della tifoseria giallorossa -. Le forze dell’ordine non hanno provveduto all’intervento presso i tifosi in questione perché la situazione momentanea non presentava complicazioni”.

“Mancando un minuto alla fine dell’incontro – proseguono – il direttore di gara ha concluso con i tre fischi regolamentari che omologherebbero il risultato finale ma ha urlato ‘partita sospesa’ per alcuni minuti. Ritornata la tranquillità avrebbe potuto continuare la direzione, impossibilitato però dalla non più presenza dei giocatori di casa, ormai tutti sotto la doccia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.