Meteo, ecco l’inverno: nel weekend gli esperti prevedono ‘”blitz di aria polare” previsioni

Meteo

L’inverno (quello vero) è dietro l’angolo. Il prossimo weekend infatti porterà il gelo con l’arrivo di aria fredda che farà calare sensibilmente le termperature.

Le previsioni del meteorologo Mario Giuliacci parlano, infatti, di un ‘blitz di aria polare’ in arrivo da domenica prossima sull’Italia. La penisola sarà investita da un’ondata di freddo partita dal Nord della Scandinavia e che, dopo aver raggiunto i Balcani, si riverserà sull’Adriatico con intensi e gelidi venti di Bora, per poi propagarsi a tutte le regioni.

L’ondata di freddo durerà fino al 20 gennaio, con apice tra il 17 e il 18 gennaio quando, almeno sulle regioni adriatiche e settentrionali, le temperature massime scenderanno anche di 10 gradi rispetto ai valori attuali.

“Il freddo – assicura Giuliacci – però sarà più pungente al Centrosud, perché qui, oltre al calo delle temperature, si avvertirà l’effetto wind chill, ovvero l’ulteriore sensazione di gelo apportata dai freddi e intensi venti nord-orientali dai Balcani”. Sulle Alpi la neve arriverà solo lungo le zone di confine mentre le nevicate potranno essere copiose fino a quote molto basse sui rilievi di Abruzzo, Molise, Campania, Lucania e Calabria. Anzi,la neve potrebbe raggiungere anche le coste abruzzesi, molisane e pugliesi e il Cuneese.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.