IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Ariston sempre più “casa” per gli ex di “Amici”: con Annalisa e Emma in gara potrebbero esserci Amoroso e Carone

Più informazioni su

Mentre le voci sulla presenza della carcarese Annalisa Scarrone a Sanremo stanno diventando quasi certezza, il palcoscenico dell’Ariston sembra essere quello preferito dagli ex ragazzi di “Amici”. Oltre a Nali e Emma Marrone infatti al Festival dovrebbero esserci anche Pierdavide Carone, che canterà insieme a Lucio Dalla e, forse, anche Alessandra Amoroso.

Il palco che ha già incoronato Marco Carta e Valerio Scanu, i primi concorrenti del talent di Maria De Filippi ad arrivare a Sanremo, quest’anno potrebbe quindi ospitare ben quattro ex “amici” in contemporanea. Se così fosse per Scarrone, Marrone, Amoroso e Carone sarà tempo di calarsi di nuovo nel clima della sfida, proprio come accadeva ai tempi della loro permanenza a Cinecittà.

Intanto sono state diffuse le certificazioni degli ultimi 3 anni di vendite sia per gli album sia per i singoli. Tra gli ex concorrenti di Amici e X Factor la vincitrice assoluta secondo la classifica Fimi-Gfk Retail & Technology dal 2009 al 2011 è Alessandra Amoroso che ha ottenuto il multiplatino con Stupida, Senza nuvole e Il mondo in un secondo, il platino con Cinque passi in più. Emma Marrone, vincitrice di Amici 9, la segue avendo conquistato il multiplatino con Oltre e A me piace così, oro con Sarò libera. La valbomridese Annalisa Scarrone ha invece raggiunto il disco di platino con Nali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.