IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, tossicodipendenza: l’osservatorio comprensoriale vigila sul fenomeno in crescita

Albenga. La piaga della droga è lontana dall’essere contenuta e sconfitta. Anzi, si assiste ad un periodo nel quale il fenomeno, sia a livello nazionale ma in particolare locale, è sì denunciato dai mezzi di informazione che, però, come obietta l’assessore ingauno Eraldo Ciangherotti, lo “bollano come un crimine e non approfondiscono l’aspetto della tossicodipendenza come sintomo di un profondo disagio sociale”.

“Basta solo criminalizzare – dice l’assessore – No alla droga, sì alla vita come cita il nostro logo e per arginare il fenomeno occorre studiarne le cause e capire problemi e disagi del tossicodipendente che è una persona recuperabile e bisognosa di aiuto. Sulle cause che vedono in forte espansione il fenomeno della tossicodipendenza è sceso un velo di indifferenza che non fa altro che peggiorare una situazione già preoccupante”.

Nel corso degli anni è diminuita l’età del consumatore, ma soprattutto è diminuito il costo della sostanza. Basti pensare che mezzo grammo di cocaina, che negli anni ’90 costava 100 mila lire si trova oggi a circa 20 euro. Si assiste inoltre ad un consistente “sommerso” fatto di centinaia di consumatori appartenenti ormai a tutte le classi sociali. Da questi presupposti, ad Albenga, è nata l’idea di dare vita ad un “Osservatorio Comprensoriale sulle Tossicodipendenze” che, con interviste a operatori del settore, statistiche e reportage, segnali con forza le tante mancanze nel contenere il fenomeno e si faccia promotore di iniziative e proposte per combatterlo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.