Cronaca

Albisola, rapina ad amministratore di condomini: bottino 10 mila euro, indagini dei carabinieri

Carabinieri - Savona

Albisola S. I carabinieri di Albisola e della Compagnia di Savona stanno verificando la denuncia presentata dall’amministratore di condomini Luca Forzano, 40enne, vittima di una rapina avvenuta ieri sera intorno alle 19:00 nel suo studio professionale di via don Natale Leone, nel centro storico di Albisola.

Secondo la ricostruzione dell’amministratore due uomini sarebbero entrati nella villetta a due livelli che ospita l’ufficio, armati di pistola (forse giocattolo), intimando la consegna del denaro contenuto nella cassaforte dello studio. Presenti al momento del colpo anche le due segretarie, rimaste attonite di fronte all’irruzione dei due rapinatori.

Stando a quanto riferito i due malviventi, in brevissimo tempo, avrebbero rubato un computer e 10 mila euro in contanti, per poi fuggire a piedi facendo perdere le proprie tracce. Sul luogo della rapina i carabinieri hanno svolto i rilievi del caso e ascoltato le testimonianze delle due segretarie e dello stesso Forzano. Nessuno nel vicinato si è accorto di nulla o ha sentito qualcosa. I militari stanno indagando sull’accaduto a 360 gradi.

Anche in relazione al grave episodio avvenuto proprio ad Albisola con l’omicidio di Rosa Vivalda Bellino, i carabinieri di Savona precisano che non c’è alcun allarme rapine o furti in abitazioni o uffici. “E’ statisticamente provato che nel periodo che precede le festività natalizie c’è un aumento di furti o reati predatori, ma questo non significa che bisogna alimentare paure che non esistono” afferma il comandante della Compagnia savonese Orlando Pilutti.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.