IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Su La Testa” ad Albenga: al via il festival musicale dei talenti

Albenga. Prende il via giovedì 1 dicembre la rassegna “Su La testa”, il prestigioso Festival musicale che ha già ospitato artisti del calibro di Gianmaria Testa, Paola Turci, Baccini e Meg e che ha il merito di avere scoperto nella memorabile edizione dello scorso anno il talentuoso pianista, ormai di successo internazionale, Raphael Gualazzi.

Questa edizione, dedicata a “Renzo” Pisani, titolare del Cinema Teatro Ambra recentemente scomparso, presenta un carattere più sbarazzino che strizza l’occhio alle migliori realtà della musica pop, rock e indie dell’intero panorama nazionale. Inoltre si apre, grazie alla collaborazione con Palazzo Scotto Niccolari, agli incontri e ai dibattiti, al cinema, alle arti multimediali e alla fotografia. Un ruolo di rilievo avrà però il teatro, che intramezzerà le esibizioni con momenti dissacranti e spiazzanti dedicati quest’anno al rapporto tra musica e interpretazione.

Il programma della prima serata è di livello sopraffino grazie anche alla presenza dei Gnu Quartet, quartetto che esprime un mix strabiliante di musica moderna realizzata attraverso strumenti e arrangiamenti classici. Roberto Dell’Era, bassista degli Afterhours, per l’occasione accompagnato da Rodrigo D’Erasmo, violinista degli stessi, presenterà il suo esordio discografico, dal titolo “Colonna sonora originale”; un disco che sta ottenendo ottime recensioni. I Selton, combo brasiliano adottato dalla musica italiana per la loro travolgente simpatia dopo aver iniziato con le cover dei Beatles per le strade di Barcellona. Si svolgerà inoltre la premiazione del Su la testa contest che quest’anno si è aggiudicato il verace cantautore di origine siciliana Sergio Pennavaria.

Venerdì 2 Dicembre sarà la volta di una delle voci più intense della scena italiana: Mauro Ermanno Giovanardi, già cantante dei La Crus, reduce dal grande successo di “Io confesso” all’ultimo Festival di Sanremo, in formazione completa è sicuramente una delle punte di diamante del programma e promette emozioni fortissime. La serata presenta inoltre uno splendido tris di donne; a partire da Tori Sparks, cantautrice che si divide tra Nashville e Barcellona, di forte impatto e dotata di una voce rock tonante e tagliente; Chiara Canzian, figlia d’arte, che ha sviluppato una propria sensibilità artistica angelica ed eterea ma dai testi saldamente ancorati alle intensità terrene; Chiara Ragnini, promessa della musica ligure, recentemente vincitrice del prestigioso Premio Donida e protagonista di alcuni tra i video più scaricati da internet.

Sabato 3 Dicembre è la volta della Banda Elastica Pellizza che recentemente ha ricevuto il Premio Tenco come migliore band emergente ed è una delle realtà live più coinvolgenti e interessanti; Roberto Angelini e Pier Cortese, nell’ambito del loro progetto Discoverland, dilateranno il concetto di canzone d’autore depurandola dalla sua classicità per esaltarne il lato emotivo e stimolante; il pop frizzante di Amelie e il folk coinvolgente dei Les Sans Papier completeranno la serata finale.

Oltre al programma ufficiale, come ogni anno, sono già sicuri ospiti fuori cartellone e alcune sorprese. Atteso l’incontro con Adriano Sforzi, che dopo aver vissuto tanti anni ad Albenga ha sviluppato con successo il proprio talento registico aggiudicandosi molti premi tra cui il prestigioso David di Donatello per il cortometraggio, un premio di prestigio assoluto. L’incontro con il regista è previsto per Sabato 3 Dicembre alle ore 17.00 presso Palazzo Scotto Niccolari.

A “Su La Testa” si parlerà di Tomaso ed Elisabetta, dei prossimi appuntamenti delle associazioni ingaune e del Comune di Albenga, di Brixton, di iniziative a favore degli alluvionati e di teatro. Nel rispetto della tradizione, non mancherà un animato dopofestival nella splendida cornice di Palazzo Scotto Niccolari.

Tutto questo si svolge con il patrocinio di Regione Liguria e Provincia di Savona e si realizza tramite il patrocinio e il sostegno del Comune di Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.