Savona, commissione urbanistica: via libera alla variante della costa, nautica nelle zone Miramare

ipotesi_porto_a_Miramare

Savona. Via libera da parte della commissione urbanistica alla variante per il piano della costa, con particolare riferimento allo spazio per la nautica da diporto. Una volta tramontato il progetto del porticciolo turistico della Margonara il documento urbanistco dovrà recepire, quindi, le indicazioni per una propria infrastruttura dedicata alla nautica, prevista nelle aree Miramare. Ora si attende il passaggio in Consiglio comunale il prossimo martedì 8 novembre.

Per la variante al piano della costa savonese con l’opzione di un polo per la nautica hanno votato a favore anche grillini e la consigliere Pongiglione, voto contrario in commissione espresso solo da Pdl e Lega.

Una prospettiva urbanistica, del resto, già contemplata nel programma amministrativo del sindaco Berruti e che è stata recepita dallo stesso vice sindaco e assessore competente Paolo Gaggero.

Più informazioni

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.