Savona, accordo tra Fondazione Cima ed Istituto Nautico per tutela ecosistema marino - IVG.it

Savona, accordo tra Fondazione Cima ed Istituto Nautico per tutela ecosistema marino

cima nautico balene

Savona. Domani, mercoledì 30 novembre, alle ore 11.30, sulla nave scuola “Leon Pancaldo”, presso la Vecchia Darsena del porto di Savona, alla presenza del sindaco Federico Berruti, sarà presentato un progetto per la tutela del mare grazie alla collaborazione tra Fondazione Cima e l’Istituto Tecnico Nautico Ferraris-Pancaldo.

La nave scuola “Leon Pancaldo” sarà presto al servizio
dei ricercatori della Fondazione Cima proprio per il monitoraggio dell’ecosistema marino, nell’ambito di un accordo che avvierà la storica imbarcazione all’attività di ricerca scientifica e di alta formazione.

Un nuovo percorso in cui il mondo della scienza e il mondo della scuola convergeranno lungo la stessa rotta e verso un unico, importante obiettivo: la tutela e la valorizzazione di un patrimonio unico e fondamentale per il territorio, la nostra economia e il futuro dei giovani: il mare.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.