Operatori ucraini alla scoperta delle eccellenze liguri - IVG.it
Economia

Operatori ucraini alla scoperta delle eccellenze liguri

Pesto

Savona. “Piazza Liguria”, attraverso una serie di iniziative di business e d’immagine, vuole continuare ad essere una vetrina di prestigio per il “made in Liguria”: uno strumento a disposizione di aziende, imprenditori ed istituzioni italiane per aprirsi a nuovi mercati; un mezzo per raggiungere pubblico ed operatori esteri.

L’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Savona con Regione Liguria, in collaborazione con Liguria International, hanno organizzato per il 23 e 24 novembre prossimi, nell’ambito del progetto “Piazza Liguria”, la partecipazione di imprese ed operatori ucraini ad una missione promo-commerciale in Liguria.

Le analisi di mercato indicano un costante incremento di interesse da parte di imprenditori italiani in Ucraina, e obiettivo di questa attività è sostenere, incrementare e aprire nuove strade agli imprenditori liguri che si affacciano nel mercato ucraino. L’Ucraina rappresenta infatti un mercato, sebbene non ancora integrato nella Comunità Europea, particolarmente interessante per i prodotti italiani, in particolare per le sue eccellenze: cucina, agricoltura, cultura e turismo.

Il programma del progetto: Ucraina prevede l’accoglienza di una delegazione di operatori ucraini, accompagnati da un rappresentante dell’ufficio di ICE Kiev. Tra il 23 e il 24 novembre gli operatori ucraini dei settori agroalimentare e florovivaismo – selezionati dagli uffici ICE di Kiev – seguiranno un intenso programma di visite aziendali ed incontri commerciali B2B. Il 23 novembre avranno la possibilità di visitare alcune aziende liguri, conoscere da vicino la nostra produzione d’eccellenza, le pregevoli capacità produttive tra tradizione ed innovazione delle nostre imprese, vedere come si produce l’olio, incontrare i produttori di piante in vaso ed aromatiche, assaporare i profumi ed i gusti del nostro territorio.

Il 24 novembre i delegati stranieri prenderanno parte, presso la sede operativa dell’Azienda Speciale camerale ad Albenga, ad un work shop di presentazione della Liguria e delle sue eccellenze a cui seguiranno numerosi incontri di affari con imprese liguri.

“La Camera di Commercio di Savona, tramite la sua Azienda speciale, si fa interprete delle esigenze di crescita e valorizzazione delle produzioni liguri di qualità – dichiara Giancarlo Grasso, presidente dell’Azienda Speciale –Per le nostre numerose imprese, che costituiscono punti di eccellenza di questa produzione enogastronomica e florovivaistica, organizziamo momenti esclusivi di comunicazione, promozione e business: eventi e azioni commerciali che mettono in campo tutte le forze per contrastare efficacemente la fase congiunturale negativa che stiamo attraversando”.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.