IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lieve calo nel numero dei ristoranti savonesi

Savona. Le imprese della ristorazione in Italia sono 303.225, con un incremento del 2,7% in un anno. Crescono i ristoranti veri e propri che tra ristorazione fissa e mobile passano da quasi 154.000 imprese attive nel 2010 a oltre 159.000 nel 2011 (+3,4%), ma soprattutto le attività specializzate in catering per eventi: +39,7%, ovvero da 378 a 528 imprese. E se tra le province, per numero di imprese, spiccano Roma (23.549, 7,8% nazionale), Milano (14.862, 4,9%), Napoli (13.679, 4,5%) e Torino (12.135, 4%) rispetto al 2010 crescono di più Monza e Brianza (+6,5%), Asti (+5,6%), Crotone (+5,8%) ed Enna (+5,2%).

La cucina classica resta tutelata: il 90% delle imprese individuali attive nel settore della ristorazione ha infatti titolare italiano che spesso offre i piatti della cucina tipica. Molti sono i giovani che si dedicano al business della cucina: rientra in questa fascia un ristoratore su dieci (10% di tutte le ditte individuali del comparto) mentre le donne pesano per il 38%. E’ quanto emerge da un’elaborazione Camera di Commercio di Milano sui dati del registro delle imprese 2011 e 2010.

L’indagine attribuisce alla provincia di Savona, nel 2011, 2.778 imprese attive nel settore della ristorazione, con un lieve calo (6 ditte, pari al -0,5%) rispetto all’anno precedente (2.792 imprese). A livello regionale da registrare la crescita dei ristoranti sia a Genova (da 5.386 a 5.502, +2,2%) sia alla Spezia (da 1.547 a 1.567, +1,3%) e ancor più a Imperia (da 1.824 a 1.878, +3,0%). Complessivamente in Liguria si contano 11.725 imprese della ristorazione, pari al 3,4% del totale nazionale, con un incremento dell’1,5% rispetto allo scorso anno, quando erano 11.549.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.