L’Associazione Basta Poco Onlus ricerca volontari per assistere malati terminali

volontari cura pazienti ospedale

Pietra. E’ attiva sul territorio l’Associazione Basta Poco Onlus che intende creare una rete di volontari capace di assistere e orientare le persone affette da patologia oncologica in stato avanzato di malattia e la loro famiglia, in ausilio e integrazione ai servizi di struttura pubblica già esistenti sul territorio.

Allo stato attuale siamo contattabili dal Lunedì al Venerdì orario d’ufficio al numero 331.5617734 e al seguente indirizzo e-mail direttivo@onlusbastapoco.it. E’ in sede di allestimento il sito web www.onlusbastapoco.it

“Stiamo reclutando volontari che verranno formati a partire dal 7 Novembre grazie ai nostri amici del Servizio di Terapia del Dolore e Cure Palliative dell’ospedale S.Corona di Pietra Ligure. La formazione è obbligatoria e avverrà con incontri serali in una sede da stabilire a seconda della zona da cui proverranno la maggior parte dei volontari” scrive in una nota l’associazione.

I volontari, possono dare il loro contributo in molti modi per aiutare le persone malate ed i loro familiari nell’affrontare “il tunnel della malattia”: contribuire nella creazione del centro di ascolto-raccolta telefonico grazie al quale le persone malate e i familiari potranno manifestare le loro necessità ed essere informati e indirizzati adeguatamente; partecipare attivamente agli eventi organizzati da Basta Poco per raccogliere con continuità fondi; promuovere, diffondere e approfondire la cultura delle Cure Palliative nella popolazione; portare idee, energia, tempo o anche semplicemente un supporto economico.

Le prossime presentazioni di Basta Poco Onlus si terranno a Finale Ligure Giovedì 29 Settembre ore 19,30 Bagni Boncardo; a Pietra Ligure Venerdì 14 Ottobre ore 18,30 Centro Polivalente e a Loano Venerdì 21 Ottobre ore 18,30 Sala Consiliare.

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.